Abiti da cerimonia da sera: proposte eleganti [FOTO]

da , il

    Abiti da cerimonia da sera: scegliere quello giusto è un arduo compito, soprattutto se le proposte eleganti sono numerose e differenti. Per creare un look chic adatto ad ogni occasione è necessario considerare le caratteristiche della cerimonia a cui si dovrà partecipare, le proprie possibilità economiche e (da non dimenticare mai) la propria fisionomia. In questo modo sarà più semplice orientarsi tra brand di haute couture e case di moda middle/low-cost e individuare le migliori proposte eleganti. Che siate damigelle della sposa, mamme, amiche di una vita o parenti alla lontana, la soluzione è lì per voi, dovete solo trovarla.

    Colori e tessuti per il vestito da sera

    Acquistare un abito da sera è sempre un’occasione unica, perfetta per concedersi una bella sfilata da camerino, magari con le amiche, alla ricerca del vestito ideale. A differenza della cerimonia di giorno, più bon ton e sbarazzina, la cerimonia di sera sarà sicuramente chic e sofisticata e per questo i dettagli fanno davvero la differenza. Partiamo dai colori giusti: sebbene non vi sia una regola scritta per la scelta della palette da sera (tranne la sempre valida e ferrea norma: niente abito bianco), il buongusto suggerisce di indossare tinte più scure, come nero e blu, che se di giorno risulterebbero troppo dark, dopo le sette diventano i colori chic per eccellenza. Un altro colore molto elegante, se declinato nei modelli da cerimonia, è il rosso, ideale per chi non sa rinunciare al classico. Nulla vieta, ovviamente, di optare per sfumature più chiare e variegate, come il rosa, il blu cobalto, il verde o – perché no? – l’oro e l’argento. La cerimonia di sera annulla anche le differenze tra le stagioni: che sia estate o inverno l’abito lungo ed elegante è sempre richiesto, e i tessuti non cambiano. Seta, raso, tulle sono un must durante tutti i mesi dell’anno.

    Abito lungo o abito corto? Basta che sia elegante

    E se con i colori vi giocate gran parte della tattica-look per il vostro vestito da sera, la forma e la lunghezza non sono da meno. Dirò una banalità che non si può tacere: l’abito lungo è sempre la scelta più chic ed elegante per una cerimonia di sera. In base allo stile del ricevimento potrete scegliere tra abiti a sirena, abiti dritti o imperiali, abiti ampi da principessa (con il beneplacito della sposa, sia chiaro). Ciò non toglie che anche molti vestitini corti e completi bon ton possano costituire una soluzione più che dignitosa, soprattutto se la cerimonia si chiude in bellezza con una serata danzante. E allora perché non indossare un bel tubino, magari con strass o paillettes, o un abitino con gonna corta? Le proposte di stilisti chic come Pierre Cardin, che ha creato una linea davvero eterogenea di abiti da cerimonia 2014, vi offrono diversi spunti. Insomma, a voi la scelta finale, ma ricordate: come delle cenerentole moderne, dopo il rintocco dell’orologio (ossia dopo le 19) non potete commettere errori.