Abiti da cerimonia economici: proposte low cost alla moda [FOTO]

da , il

    In ogni guardaroba femminile, prima o poi, compaiono uno o più abiti da cerimonia e, per chi sa scegliere bene, non mancano i modelli economici, che consentono di essere sempre alla moda pur optando per soluzioni low cost. Per avere le idee chiare sulla scelta dell’abito da cerimonia low cost, ecco un breve excursus delle fasi di selezione del modello giusto. Tutto inizia con un invito al matrimonio; dopo i primi istanti di euforia e gioia per gli sposi, ecco che l’invitata realizza una dura realtà: urge un nuovo abito da cerimonia. L’occasione è perfetta per fare del sano shopping, ma uno sguardo al portafoglio la riporta con i piedi per terra ricordandole che la scelta dovrà essere fatta con criterio.

    Una scelta variegata a prezzi economici

    Questione numero uno: dove acquistare abiti low cost? Ecco che si aprono due possibili strade, la prima, la più tradizionale, è una passeggiata per negozi con una selezione dei brand più economici, la seconda, ideale per le più sbrigative, è l’acquisto online. Si passa poi alla questione numero due: che tipo di abito è richiesto? Se il ricevimento è previsto in orari serali, il look dovrà essere più chic e si potrà considerare anche l’ipotesi “abito lungo”. Altrimenti, l’intraprendente invitata potrà sbizzarrirsi con look da giorno colorati e più sbarazzini. La scelta di stili e colori dipende molto dalla fisionomia, la regola per indossare un abito da cerimonia è “no al cattivo gusto” (e ovviamente, no categorico all’abito bianco o la sposa non vi perdonerà!), perciò attenzione a valorizzare il corpo nei punti giusti e in base alla propria taglia. Per chi ama farsi notare, non mancano proposte audaci di brand come H&M o Rinascimento, con tubini senza spalline fascianti e sexy, oppure soluzioni più estrose come quelle di Asos, Blue Sand o Nadine, che offrono una scelta di abiti corti con gonna ampia in tonalità che variano dal bianco e nero al blu petrolio.

    Abiti bon ton ed eleganti low cost

    Per le invitate che invece preferiscono optare per un abito da cerimonia low cost più bon ton ed elegante, brand glamour come Mango e Zara non deludono mai le aspettative, con abiti corti a tubino che scendono morbidamente sulle forme femminili e con vestitini a clessidra di buon gusto che evidenziano il decollété e il punto vita. E per i matrimoni in lungo, quasi tutti i brand precedenti offrono diverse opzioni, con modelli da cerimonia in stile impero drappeggiati e impreziositi da cinture e applicazioni chic. I tessuti più in voga per gli abiti da cerimonia sono la seta e il pizzo che, combinati a dovere, sortiscono l’effetto desiderato: partecipare al matrimonio con eleganza e stile.