Abiti da cerimonia estivi eleganti e femminili [FOTO]

da , il

    Gli abiti da cerimonia estivi dovranno essere eleganti e femminili: per un matrimonio nella bella stagione infatti, in quanto a look non avrete che l’imbarazzo della scelta. Una fantasia floreale, tonalità accese che si abbinano tra loro e tessuti morbidi come lo chiffon sono perfetti un matrimonio estivo con la cerimonia a metà pomeriggio e il ricevimento che termina a tarda notte. Avrete quindi bisogno di un outfit che vada bene per il rito in Chiesa ma che vi consenta anche di scatenarvi nelle danze per la festa serale.

    Abiti lunghi per invitate eleganti

    Se volete stupire ed essere elegantissime, il consiglio è quello di scegliere il lungo. Con un abito che copre le gambe potrete anche osare scollature e spalle nude: consigliamo però di non dimenticare una stola o coprispalle per il momento della cerimonia in Chiesa. Molto alla moda sono le stoffe preziose, arricchite da lustrini che devono essere però molto discreti e non attirare troppo l’attenzione. Un look così elegante è adatto solo per un matrimonio pomeridiano/serale. Se lo stile delle nozze invece sarà più informale, magari con un’atmosfera shabby chic, sappiate che non è necessario rinunciare del tutto al lungo. In questi casi però vi suggeriamo di optare per fantasie floreali, dai colori chiari e brillanti e di scegliere stoffe semplici come un cotone leggero o lo chiffon. Ricordate sempre di evitare abiti esageratamente eleganti e troppo luccicanti o di paillettes: anche se lo stile delle nozze sarà molto formale, ricordate sempre che siete ad un matrimonio e non a una prima teatrale!

    Abiti corti per un matrimonio estivo

    Come vestirsi allora per un matrimonio estivo? Per questa occasione sono perfetti anche gli abiti corti e in questo caso non avrete che l’imbarazzo della scelta. La prima cosa da valutare è senza dubbio il vostro tipo di fisico e scegliere di conseguenza un modello che vi stia bene, che minimizzi i difetti ed esalti i vostri punti di forza. Benissimo poi le fantasie o i colori brillanti, perfetti per la bella stagione: da evitare assolutamente ad un matrimonio il bianco, che è il colore riservato alla sposa, e il nero, che non andrebbe mai indossato in queste occasioni. Assolutamente da evitare anche il troppo corto: gli abiti da indossare ad un matrimonio dovrebbero essere al massimo sopra al ginocchio. Piccola eccezione se siete molto giovani o se indossate scarpe basse: in questo caso l’orlo si può leggermente accorciare, ma sempre senza esagerare.

    Abiti da cerimonia per la primavera

    Dolcetto o scherzetto?