Abiti da sposa 2011, la collezione Rivini

da , il

    Rivini è uno stilista molto classico e anche quest’anno ha proposto una collezione adatta a una sposa moderna ma molto legata alla tradizione. Se avete sempre sognato un matrimonio da favola, simile a quelli che si vedono nei film, dove la sposa indossa questi vestiti stupendi, bianchi e vaporosi, Rivini è proprio il marchio che fa per voi. È estremamente romantico e ama coccolare la donna, nel giorno più importante della sua vita, rendendola bellissima, una vera principessa.

    Come vedete nella fotogallery sono abiti lunghi: l’uso del chiffon è molto diffuso, perché rende le gonne voluminose, come fossero petali. Vedete l’effetto soprattutto in quello a sirena: il fondo svasato è molto semplice, ma al tempo stesso davvero originale. Rivini non delude mai, che ne dite?

    Il mio preferito è Armane. Ha un piccolo copri spalle in pizzo che ingentilisce e rende più elegante l’intero abito. La scollatura, romantica, è a cuore. Uno stile decisamente retrò e perfetto per le donne che non hanno troppo seno o rischia di diventare volgare.

    Segue poi una linea abbastanza aderente sui fianchi che parte sciancrata verso il fondo dell’abito. In vita, la sposa ha una fascia (una cintura), sembra raso di seta, lo stesso materiale o almeno lo stesso colore del copri spalle. Guardate poi gli altri modelli: non è un caso che tutti abbiamo un nome di donna. Il look perfetto per sposarsi la sera.