Abiti da sposa 2011, le tonalità pastello di Vera Wang

da , il

    È una delle stiliste più romantiche e di tendenza di questo secolo. Vera Wang ha deciso di proporre una collezione spring 2011 estremamente femminile e classica. Ragazze, se quello che avete sempre sognato è un matrimonio fiabesco ecco gli abiti che fanno per voi. Gonne ampie tutte in shantung cangiante, linee armoniose che rendono la donna di oggi, aggressiva e indipendente, una bomboniera di delizia, pur mantenendo la propria personalità. Ma il vero colpo creativo sono le tinte, tutte pastello con quelle eccedenza in più: un deciso grigio perla (stupendo) e un crema antico.

    Stavolta tradizione non vuol dire abito bianco, anche se Vera Wang ovviamente ha pensato anche a quello. I colori sono comunque il tratto distintivo dell’anno, avete visto che per l’inverno ha giocato con il nero, terribilmente chic. Sta a voi decidere, ma se l’acquisto dovesse cadere una stilista del genere non potete non peccare fashion.

    Infine, l’ultimo tocco è l’uso della seta e del tulle per creare forme molto appariscenti. Lo shantung rende l’abito scolpito, quasi fosse di carta, mentre il tulle ammorbidisce questo gioco. Ci sono delle applicazioni floreale: nessun disegno, ma usando lo stesso tesso crea dei petali nell’abito, come se la sposa fosse il cuore di un bocciolo.

    Foto tratte da sposamania.it