Abiti da sposa Alberta Ferretti: la collezione 2015 [FOTO]

da , il

    Gli abiti da sposa della collezione 2015 firmata Alberta Ferretti sono la giusta ispirazione per la sposa romantica… très chic! Con una varietà di modelli degni di un sogno vintage, la stilista italiana offre alla sposa diverse soluzioni di stile, che vanno dalla più semplice e minimal alla più ricercata. La nuova collezione di abiti da sposa Alberta Ferretti sembra ripercorrere la storia, partendo dai tempi antichi fino ad arrivare alla modernità più sbarazzina, passando con gran gusto per vie retro che ricordano un po’ i primi anni del Novecento. Ma bando ai viaggi nel tempo, facciamo piuttosto una passeggiata tra tessuti, veli e bustini firmati dalla nota stilista milanese.

    Tradizione e modernità per Alberta Ferretti

    abito_amoio_asimmetrico

    Primo elemento immancabile nelle collezioni di Alberta Ferretti, il romanticismo. Non manca mai quell’ispirazione un tantino fiabesca che caratterizza ogni modello, pur rivisitata con note moderne e originali. Ma se la collezione 2014 era tutta creata all’insegna dello sfarzo principesco, la linea di abiti da sposa 2015 assume un aspetto più minimal chic, come del resto si usa in questi ultimi tempi. La sposa vuole sentirsi romantica ma non troppo, vuole sfoggiare quel pizzico di brio in più che la contraddistingua dalle tradizionali spose-principesse.

    GUARDA GLI ABITI DA SPOSA ALBERTA FERRETTI 2014

    Quali sono gli elementi romantici per eccellenza nella collezione Alberta Ferretti 2015? Partiamo dalla morbidezza dei tessuti, dai pizzi ricamati, dalle linee sinuose di ogni modello, per giungere ai dettagli più minimi, come cinture, maniche, mantelle o -perché rinunciarvi? – al classico e bellissimo velo da sposa. La stilista sa giocare abilmente con diverse varietà di tessuto, accostando organza, pizzo, seta e tulle per creare linee asimmetriche davvero uniche. Ed ecco che nasce il già citato “viaggio nel tempo”: dai morbidi abiti in stile impero, si passa ai ricamati modelli retro anni Venti, fino ad approdare con gran trionfo ai sensuali tagli a sirena, ai sobri ballgown con gonna svasata o ai più semplici e sbarazzini a-line con cintura. Insomma si passa dall’antica Roma al 2015 in un baleno. E tra le proposte più moderne, come non citare i due abiti da sposa colorati in viola e rosa shocking?

    Dettagli della collezione 2015

    abito_due_pezzi_bon_ton

    Se le gonne vanno dalla più classica, lunga e bianca, alla più estrosa, svasata e lilla, particolare attenzione va riservata ai bustini e alla parte superiore di ogni abito Alberta Ferretti. Non mancano i tradizionali corpetti senza spalline con taglio a cuore o le scollature a v morbide e romantiche per le spose più tradizionaliste. Ma nella collezione 2015 spiccano i corpetti a ventaglio, che applicati ai vestiti a sirena ricordano quasi il bordo di una splendida conchiglia, e le mantelle o le maniche ampie, che coprono il décolleté e suggeriscono appunto quel gusto vintage tanto raffinato. I ricami e le casacche di alcuni modelli, invece, si accostano allo stile più Boho chic, romantico e sbarazzino, suggerito anche dai copricapo floreali sfoggiati dalle modelle del brand. Se già amavate Alberta Ferretti, non rimarrete deluse dalla nuova linea, se invece l’avete appena scoperta, troverete l’ispirazione giusta per le vostre nozze.

    Abiti da sposa minimal chic