Abiti da sposa Alessandro Angelozzi Couture 2014: la nuova collezione [FOTO]

da , il

    Un nome che profuma di romanticismo e di salsedine quello che Alessandro Angelozzi Couture ha voluto dare alla sua collezione di abiti da sposa per il 2014. “The Siren of Capri” trae ispirazione dai profumi del mare e dai movimenti delle onde che s’infrangono sugli scogli. Lo stilista propone abiti sinuosi che modellano il corpo con delicatezza e volumi ampi, regalando una femminilità romantica. Le gonne leggere ondeggiano alla brezza del vento mentre i cristalli preziosi evocano i riflessi del sole sull’acqua marina. Colori accesi e tonalità pastello ampliano le proposte di Alessandro Angelozzi Couture per un catalogo che soddisfa la voglia di sfoggiare la massima femminilità nel giorno del matrimonio. Un parterre di capi raffinati che vanta la splendida Elisabetta Canalis quale testimonial d’eccezione.

    Il brand italiano Alessandro Angelozzi Couture conferma per il 2014 lo stile inconfondibile che lo ha reso noto e apprezzato anche all’estero: una sofisticatezza diventata ormai marchio di fabbrica. Lo stile eccentrico e ricercato si accompagna ad una grande attenzione per l’eleganza, curando le esigenze dell’universo femminile che desidera, nel giorno delle nozze, apparire semplicemente impeccabile. Gli abiti della nuova collezione donano alla sposa un tocco di sobria sensualità, velando la schiena con tessuti trasparenti, impreziositi da pizzi, oppure la scoprono con fermezza vestendo le donne che vogliono osare nei modelli a spalline con scollatura profonda. I tagli a sirena definiscono il corpo della sposa, valorizzando seno e fianchi. Applicazioni preziose e giochi di trasparenze arricchiscono gli abiti in seta mentre lo stile peplo regala una straordinaria allure da divinità ellenica.

    Per le spose 2014, vestire gli abiti di taglio principesco significa trasformare in realtà il sogno custodito sin da bambine. Alessandro Angelozzi Couture reinventa i volumi ampi in chiave moderna, realizzando originali balze in organza, straordinari drappeggi e bustier steccati con coralli pescati dalle profondità del mare, garanzia di unicità. E non è tutto. Il candore del bianco tradizionale, sinonimo di purezza e verginità, si affianca agli abiti da sposa con tinte forti. Il blu notte del modello “Argonauta”, arricchito di intriganti striature colorate, richiama le emozioni date dall’oscurità intima del cielo e dai rassicuranti riflessi delle stelle. Il rosso fuoco del modello “Cassiopea” veste invece la sposa passionale, sicura della propria femminilità, così come “Coral Reef”, un elegante abito rosso modello sirena con spalline e profonda scollatura sulla parte anteriore.

    Per scoprire tutti i dettagli di questa meravigliosa collezione e restare sempre aggiornati sulle novità visitate il sito ufficiale http://www.alessandroangelozzicouture.it/ o diventate fan della pagina Facebook Abiti da Sposa Alessandro Angelozzi Couture.

    Contenuto di informazione pubblicitaria