Abiti da sposa Enzo Miccio 2016: la nuova collezione [FOTO]

da , il

    La collezione 2016 di abiti da sposa Enzo Miccio si caratterizza per uno stile molto sofisticato e romantico. Il wedding planner decisamente a suo agio anche nel ruolo di stilista, come ci ha dimostrato negli ultimi anni, ha voluto per il 2016 una proposta ricca di creazioni speciali, abiti nel più raffinato e amato bianco con decori in pizzo e dettagli unici. Scopriamo insieme le novità della collezione 2016 Enzo Miccio.

    La Bridal Collection 2016 di Enzo Miccio ha un nome molto emblematico, “Le jardin suspendu”, il giardino sospeso, un richiamo all’allestimento in stile bucolico che ha impreziosito l’atrio di Palazzo Durini a Milano in cui la sfilata si è tenuta.

    Gli abiti da sposa in pizzo esercitano un fascino senza paragoni sugli stilisti e sulle donne di tutto il mondo e di tutte le età, per la grazie espressiva e lo stile delicato che da sempre li contraddistinguono. Anche Enzo Miccio non resiste e inserisce nella sua nuova proposta diversi modelli di questo tipo. Molto presenti gli abiti da sposa a maniche lunghe, una vera e propria tendenza quest’anno, creazioni in un bianco latte raffinato con gonne scivolate e spesso plissettate, dal carrè in pizzo che impreziosisce il corpetto a cuore e le maniche fin sotto al gomito.

    I consigli di Enzo Miccio per organizzare un matrimonio perfetto sono stati preziosi per tantissime donne, ma le creazioni artistiche della sua collezione Bridal lo sono anche di più, soprattutto gli abiti realizzati in forme evidentemente ispirate a quelle dei modelli da red carpet. Tutti i vestiti Enzo Miccio hanno dettagli speciali a contraddistinguerli: abiti scivolati con lunghi strascichi ricamati in satin e pizzo lasciano il passo a vestiti con gonne strutturate la cui coda è interamente rivestita da rouches e volants decorativi.

    Spazio anche ad abiti a schiena nuda con peplum sul b-side dalla forma asimmetrica, a vestiti con gonna ampia e voluminosa grazie agli imponenti sottogonna e a modelli più lineari per valorizzare le silhouette snelle. Il tema del giardino torna nelle applicazioni che caratterizzano ogni modello, boccioli di tessuto su base in organza e tulle, e ramages più pregiati per impreziosire abiti studiati per essere delle piccole opere d’arte.

    Date uno sguardo a tutti i modelli della collezione Bridal 2016 firmata Enzo Miccio, qual è l’abito da sposa che sognate di indossare nel giorno più bello della vostra vita?