Abiti da sposa estivi, consigli per essere perfette [FOTO]

da , il

    Gli abiti da sposa estivi dovranno essere leggeri e freschi; ecco quindi tanti consigli per aiutarvi a sopportare meglio la canicola dei mesi più caldi e per consentirvi di essere perfette dalla cerimonia al ricevimento. La maggior parte delle coppie sceglie di sposarsi nei mesi caldi per godere del bel tempo: in inverno infatti troviamo atmosfere e colori particolari, ma spesso il tempo troppo freddo e rigido rischia di guastare la festa. Soprattutto se si vuole organizzare un banchetto all’aperto scegliere l’estate e la primavera è d’obbligo. I modelli estivi quindi tra tulle e scollature, permettono davvero di dare sfogo alla fantasia e anche ai desideri della sposa, con un’attenzione particolare alla scelta del tessuto che dovrà essere il più leggero e traspirante possibile.

    Come scegliere l’abito estivo

    Prima cosa la scelta della stoffa: per i mesi di massimo calore scegliete delle garze impalpabili di lino o cotone. Ricordate infatti che anche il cotone può essere lucido o lavorato, proprio come la seta, ma con un effetto ugualmente bello e più moderno. Potete osare del colore, magari con tonalità pastello, e nell’abito e negli accessori per rendere il look più fresco. Nessuno poi dirà nulla se vi presentate con un abito smanicato o senza spalline: quando fa caldo tutto è permesso ma ciò che conta è non essere volgari e tenere a portata di mano una stola o un scialle con cui coprirsi le spalle durante la cerimonia in Chiesa. Ricordate sempre infatti che il caldo non è una buona scusa per sfoggiare spacchi esagerati o scollature troppo profonde, decisamente poco adatte ad una sposa.

    Tendenze moda per l’abito estivo da sposa

    Per chi desidera un matrimonio estivo, scegliere l’abito perfetto sarà facilissimo. Le tendenze moda infatti ci aiutano non poco: sono sempre di più gli stilisti che propongono un look etereo, assolutamente perfetto per una cerimonia sotto il sole. Questi modelli infatti sono creati con stoffe leggerissime e impalpabili come lo chiffon ma anche speciali garze di cotone: il massimo per chi vuole sentirsi bellissima senza avere troppo caldo. Perfetti in questo caso anche i modelli corti, tornati decisamente di moda con un richiamo agli anni ’50 e alle grandi dive del passato: tubini aderenti ma anche modelli con gonne ampie che arrivano al ginocchio in leggero tulle di seta. Da non dimenticare poi i pizzi, che per l’estate diventano leggerissimi e donano un’aria chic ad ogni abito. Per quando riguarda gli accessori, per non aumentare la sensazione di caldo, andranno ridotti al minimo: un velo leggero e chic, piccoli orecchini e i sandali, da scegliere tra le collezioni moda più trendy degli stilisti.

    Qual è l’abito da sposa più adatto a te? [TEST]

    Domanda 1 di 10

    Il tuo lui dovrebbe essere: