Abiti da sposa J. Mendel 2017: la nuova collezione [FOTO]

da , il

    J. Mendel presenta una collezione di abiti da sposa 2017 tutta caratterizzata da creazioni in seta dallo stile minimal e molto sofisticato. La maison di lusso ha voluto per la sua linea bridal soprattutto forme scivolate che accarezzano con grazia le forme femminili, abiti dai tagli caratteristici o dalle applicazioni preziose in grado di rendere unico ogni modello: diamo loro uno sguardo più da vicino.

    Gli abiti da sposa scivolati

    Primo piano nella collezione 2017 J. Mendel sugli abiti da sposa scivolati, creazioni a colonna, stile impero o a sirena realizzate come sempre solo in materiali di prima qualità. Come potrete vedere sfogliando le immagini della nostra fotogallery, la griffe ha ideato vestiti in seta e in mikado in particolare con bretelle sottili e corpetto arioso, modelli completati da spacchi lungo le gambe e da scollature a V sul corpetto. Più audaci le versioni con scollatura anche sul b-side, modelli pensati quasi esclusivamente in sfumature di bianco latto e avorio.

    Gli abiti da sposa a sirena

    Molto presenti nella linea gli abiti da sposa a sirena, anche questi pensati in seta con ricami in pizzo floreale lungo la superficie. Hanno bustier sagomati a cuore oppure più rettilinei e una superficie liscia lungo i fianchi e la coda che continua in uno strascico di media lunghezza. Le versioni più moderne ispirate ai trend di stagione premiano code plissettate che partono alte intorno alle cosce, articoli raffinati previsti anche in sfumature di champagne e rosa cipria più delicato, e quest’anno persino in un turchese chiaro molto chic.

    Gli abiti da sposa plissettati

    Immancabili nella collezione della maison gli abiti da sposa plissettati nelle versioni con gonna ampia oppure scivolata. Le forme più ariose hanno superficie in seta e bustier a cuore, con ricami floreali che scorrono lungo il corpetto e i fianchi, ma non mancano nella linea principeschi abiti da sposa rosa dallo stile più lineare con plissettatura che parte dal bustier. Bianco per le varianti più classiche con scollatura generosa, mentre alle nostalgiche degli anni ’70 sono dedicati vestiti con maniche ampie a palloncino e punto vita stretto completati da gonne plissettate dalla lavorazione mesh con tagli cut-out lungo i fianchi.

    Sfogliate le immagini della collezione di abiti da sposa 2017 J. Mendel nella nostra fotogallery, qual è il modello perfetto per voi?

    Dolcetto o scherzetto?