Abiti da sposa: le novità delle passerelle estive

da , il

    Chi pensava che la stagione delle sfilate fosse passata, si sbagliava di grosso! Le nuove collezioni di abiti da sposa non solo sono in lavorazione ma sono pronte per approdare nei più eleganti e sofisticati atelier di tutta Italia. Le nuove tendenze? Eleganza e raffinatezza sempre e comunque, torna la sobrietà delle linee, ma con accenni eccentrici e applicazioni di fiori e piume che rendono l’immagine della sposa più frivola e divertente. I colori? Sì, piccoli accenni di nero, già preannunciato lo scorso anno, iniziano a farsi più evidenti. Nastri, accessori o l’intero abito, una distesa di stoffe pregiate, arricciate dal non colore per eccellenza, il nero. Pronte ad immergervi nel mondo degli abiti da sposa? Le ultime collezioni meritano di essere gustate in tutto il loro splendore.

    Le collezioni moda sposa non aspettano la fine dell’estate per farsi ammirare dalle spose del 2011, infatti le anteprime delle collezioni sono state già presentate e la stagione si prospetta ricca di novità per chi pensa di sposarsi nel prossimo anno.

    Stoffe pregiate, dettagli inconfondibili e variazioni cromatiche che rendono la sposa unica. Ogni Abito da sposa realizzato nel minimo dettaglio sulla fisicità e sulle esigenze di ogni sposa.

    Per alcune spose la necessità di essere impeccabile ed elegante prevede la scelta di un Abito da sposa con pantalone , per altre invece l’idea migliore è quella di puntare su gli abiti da sposa corti. Le tendenze moda dell’estate 2010 soddisfano tutte con la massima attenzione al dettaglio.

    Così ecco affacciarsi stoffe svolazzanti, opache ed eteree o lucide e avvolgenti. Il monospalla, must di stagione non tradisce le aspettative e si presenta ricco e meraviglioso con applicazioni floreali maxi e strascichi romantici. La riscoperta della seta, morbida e lucida, avvolgente ed elegantissima per una sposa di sera, che con un piccolo dettaglio come un bracciale nero, afferma la sua contemporaneità. Mentre per le spose dal gusto retrò le passerelle hanno visto sfilare abiti da sposa corti rosa antico con giacca e cappellino con veletta, un tuffo negli anni cinquanta, nel gusto retrò!

    Per le spose più formose, i corpetti fasciati e le linee scivolate ammorbidiscono le forme, ma anche i ricami sul bordo della gonna e linee romantiche e sognati, per abiti da sposa classici ma sempre attuali.

    Dolcetto o scherzetto?