Abiti da sposa, manica lunga o corta?

da , il

    Scegliere l’abito da sposa non è semplice. Le prime due domande cui bisogna rispondere sono meglio corto o lungo, bianco o colorato? Una volta definita questa linea, tutti gli altri sono dei dettagli, anche se un buon wedding planner vi direbbe che sono proprio i dettagli a fare la differenza. Oggi parliamo delle maniche lunghe. Un abito tagliato così è una scelta di stile: sono donne molto sobrie ed eleganti, che di solito decidono per un matrimonio formale e tradizionale. Ma le maniche possono nascondere molto di più.

    Qualche tempo fa avevamo parlato della scollatura e di come uno scollo a V, quadrato, con le spalle scoperte, ecc sia più o meno idoneo a seconda del fisico. La stessa cosa vale per le maniche. Sappiate che una signora dopo i 35 o ha braccia molto toniche o è meglio che le copra.

    Avete capito bene, anche le braccia possono nascondere la pelle che cade o qualche buchino di cellulite. Inoltre, possono davvero mettere in evidenza una giovinezza che sta lasciando i suoi tempi migliori. Quindi ragazze, copritevi.

    Basta una mezza manica, una manica trasparente come quella delle Spose di Giò in galleria o un bello scialle, vedete voi come. In più se vi sposate nella mezza stagione o in inverno è un buon modo per stare calde.

    Dolcetto o scherzetto?