Abiti da sposa Novia D’Art 2014: la collezione [FOTO]

da , il

    Romanticismo e ironia sono le caratteristiche giuste per la sposa che desidera indossare gli abiti della collezione 2014 Novia D’Art. Il brand spagnolo, infatti, gioca con la tradizione rivistandone le linee e i tagli, creando modelli sbarazzini e originali. Novia D’Art è una casa di moda che vanta quarant’anni di esperienza nel settore: nata nel 1967 a Barcellona, ha sempre proposte innovative per la sposa in cerca di un abito da fiaba che non sia banale. La collezione 2014 offre un’ampia scelta di modelli, dai più classici ai più moderni, tutti rigorosamente in bianco.

    Tutti i modelli della nuova collezione

    abito gonna vaporosa

    Immaginatevi il classico abito da sposa: bianco, ampio, principesco, con una bella gonna lunga stile ballgown e un bustino sofisticato, magari senza spalline. Bellissimo, senza dubbio, ma forse un po’ troppo tradizionale. Perché non renderlo originale con una bella fascia in pizzo da applicare alla chioma, o con qualche inserto floreale? La casa di moda Novia D’Art ha saputo mantenere viva la tradizione rinnovandola proprio con elementi moderni come questi. Ed ecco che all’interno della collezione di abiti da sposa 2014 si possono ammirare sia abiti ampi da principessa, sia linee più eccentriche, con proposte corte o a tre quarti, con modelli in stile impero e con abiti dal gusto retro. Per la sposa che sogna da sempre un vestito bianco vaporoso, la fiaba si avvera con le numerose proposte della maison spagnola, rese più moderne dalla presenza di cinture in vita impreziosite con pietre e ricami e da applicazioni floreali chic tono su tono. Non mancano drappeggi, balze, bustini senza spalline e ricami sofisticati, tipici dei vestiti tradizionali.

    SCOPRI I PIÙ BEI MODELLI DI ABITI DA PRINCIPESSA

    Un’altra linea molto sensuale, presentata in questa nuova collezione, è costituita dal taglio a impero, di cui si possono ammirare alcune varianti. Si passa dal semplice e morbido abito in seta con spalline, al più ricercato vestito in pizzo e tulle; interessante l’opzione con maniche trasparenti che sembra richiamare l’antica tradizione cattolica spagnola. Numerosi anche gli abiti dalle linee dritte, che valorizzano le forme del corpo femminile con fluidità. Molto bon ton anche i modelli a tre quarti, per la sposa che non vuole eccedere ma che sa vestire con eleganza.

    Elementi moderni e sofisticati

    abito dritto con spacco

    Gli elementi che caratterizzano la collezione Novia D’Art 2014 sono veli, copricapo, cinture e ricami: veli e copricapo ispirati alla tradizione vengono riproposti con uno stile retro che ricorda i primi anni del Novecento, mentre i ricami sono un motivo ricorrente in quasi tutti gli abiti proposti. Che sia su una spallina, su una gonna, su un décolleté, su una fascia da applicare ai capelli, il ricamo in pizzo non può mancare. I tessuti utilizzati per gli abiti da sposa 2014 sono leggeri e morbidi, si nota una grande presenza di organza e seta, sapientemente combinate in ogni taglio. Con un abito Novia D’Art il matrimonio sarà l’occasione per sfoggiare un look tradizionale, ma anche moderno e sensuale.

    SCEGLI IL VELO DA SPOSA DA INDOSSARE AL MATRIMONIO