Abiti da sposa semplici ed eleganti per uno stile minimal [FOTO]

da , il

    Per la sposa che preferisce uno stile minimal la stagione 2015-2016 offre scelte interessanti, con abiti semplici ma eleganti, adatti ad ogni tipo di matrimonio. Il 2016 è l’annata del pizzo, dei ricami e del peplum, ma non mancano proposte chic dalle linee pulite, abiti in seta e chiffon con tagli che conferiscano valore alle forme femminili senza esagerare con decorazioni e sfarzosità. Se siete per il minimal chic, troverete tante idee dalle maggiori case di moda dedicate al bridal style. Scoprite con noi i più begli abiti da sposa della prossima stagione.

    I brand più chic per la sposa minimal

    Si dice che una sposa riconosca il proprio abito a prima vista: per non sfatare questo mito, il metodo migliore è quello di fare una ricerca preventiva, selezionando lo stile che fa per voi, ancor prima di recarvi negli atelier dedicati al bridal look. Se siete per la semplicità, vi consigliamo di guardare le collezioni di Pronovias, Rosa Clarà e Novia D’Art, molto probabilmente l’abito dei vostri sogni sarà in linea con le proposte per il 2016.

    GUARDA GLI ABITI DA SPOSA PRONOVIAS 2016

    Stilisti più estrosi, come Oscar de la Renta o Lazaro, ma anche case di moda che prediligono il pizzo e il ricamo come Nicole Spose, potrebbero essere un tantino eccessivi per i vostri gusti. Lo stile minimal escluderà infatti pizzi, balze e drappeggi, così come strass e applicazioni in tessuto: no ai vestiti vaporosi, sì alle linee pulite, che accarezzino la silhouette femminile senza aumentare i volumi con strati in tulle. Seta e chiffon saranno quindi i protagonisti del vostro look.

    I modelli adatti alla sposa semplice

    Quale taglio di abito si addice di più a uno stile semplice e minimal chic? Nulla vi vieta di optare per un modello ampio, anche a principessa o a-line. Pronovias presenta una linea di abiti da sposa in mikado di seta eleganti e raffinati, senza alcuna applicazione o ricamo. Anche altri brand propongono la classica formula corpetto aderente – gonna ampia, ma privi di tulle e pizzi, senza strass o effetti tatoo. I tagli più apprezzati dalle spose minimal sono ovviamente gli scivolati e i modelli diritti, mentre sono da escludere i vestiti a sirena con coda troppo ampia e i sensuali aderenti e semitrasparenti. Un brand che riassume alla perfezione lo stile minimal chic di cui parliamo è J. Mendel, con le sue linee diritte, arricchite da pochi e semplici dettagli in tessuto. I modelli possono anche assumere forme più moderne, con ariosità sul corpetto, con maniche lunghe e cinture, oppure con bellissimi plissé dal gusto retro. Anche gli abiti da sposa corti possono fare al caso vostro, il midi è una tendenza 2015-2016 molto amata dalle spose, che permette di giocare con lo stile anni Cinquanta rinnovandone le linee.

    Dolcetto o scherzetto?