Accessori sposa per difendersi dal freddo

da , il

    Guanti da sposa

    Sposarsi in inverno può anche voler dire avere freddo e doversi coprire. Immaginate una giornata uggiosa o di neve, molto romantico ma pure una prova di resistenza. È importante quindi giocare con gli accessori. Un scialle in lana o una calza lavorata potrebbe essere un tocco di classe che vi fa gioco per proteggervi dal gelo. Vediamo insieme quali sono gli accessori che non devono mancare e come li possiamo utilizzare. Ci vuole davvero poco per essere eleganti e appropriate, certo che se volete un abito corto o molto scollato, in quel caso, nulla potrà difendervi. Mi appello quindi alle freddolose meno temerarie.

    La prima cosa è pensare al sopra. Un cappottino o una scialle, come ho detto prima, sono due elementi utili, sia in chiesa che nei trasferimenti per evitare di ammalarsi e magari saltare il viaggio di nozze. Le calze non sono bellissime, ma se trovate un paio velato o con una trama elaborata di pregio, perché no? Soprattutto se le scarpe sono chiuse e l’abito è lungo.

    Un altro elemento contro il gelo sono i guanti. È meglio che siano tono su tono e possibilmente lunghi se la manica è corta e corti se la manica è lunga. Durante la cerimonia bisogna però appoggiarli vicino al bouquet, in modo da avere le mani nude al momento dello scambio delle fedi. In alternativa ai guanti, si può scegliere un manicotto di pelo bianco da indossare all’uscita dalla chiesa.