Acconciature spose 2011: lo chignon

da , il

    Non è mai scomparso dalla scena ma, per la sposa 2011, lo chignon è il simbolo della modernità, anche perché ha perso la sua tradizionale connotazione a cipolla, per assumere forme molto più contemporanee e interessanti. Lo troviamo per esempio incrociato. È bellissimo sembra un punto fatto a maglia, invece, sono capelli che magicamente raccolti danno femminilità ed eleganza alla sposa. Resta lo chignon alto, perfetto per le ragazze giovani che possono mettere in mostra un collo fresco e sensuale.

    Sicuramente è molto retrò e ci ricorda tanto la Bardot o Grace Kelly, due donne che di eleganza ne sanno qualcosa. Hanno sempre avuto uno stile che non seguiva la moda, ma lanciava le tendenze. E certe scelte così personali, che dimostravano carattere, sono rimaste anche oggi.

    Ne esistono ovviamente di tutti i colori, oltre a quello intrecciato e alto, lo troviamo a banana, laterale e decorato con tanti accessori. Fiori, piume o diademi saranno perfette per rendere ancora più aggraziati la vostra acconciatura. Mi raccomando gli accessori devono essere luccicanti, vi ho già detto che il top della moda sono i brillantini.

    Infine, lo chignon a banana. È adatto alle ragazze che i capelli di lunghezza media. Si raccolgono i capelli sulla nuca, in stile ciuffo di Elvis, ecco perché banana. Con una coroncina, l’acconciatura sarà finita.