Amy Winehouse aveva programmato il matrimonio per il 2012

da , il

    Amy e Reg matrimonio

    Altro tragico colpo di scena nella morte di Amy Winehous: la cantante aveva infatti accettato la proposta di matrimonio del fidanzato Reg e si sarebbe dovuta sposare nel 2012. Lui ha confessato infatti di averle regalato un anello di diamanti: lo conferma anche il Sun. “Amy aveva detto di sì e lo amava veramente. Voleva diventare sua moglie e creare una famiglia anche per sbarazzarsi dai demoni. Hanno anche parlato di convivere subito” ha detto un amico.

    Purtroppo invece non ci sarà nessun matrimonio: “Amy aveva trascorso a giugno una settimana in un centro di riabilitazione – dice fonte- e aveva detto ai suoi cari che era realmente intenzionata a guarire. Stava progettando il suo futuro con Reg che ormai aveva un peso enorme nella sua vita”. Reg Traviss, 35 è chiaramente distrutto e passa le sue giornate con i genitori della cantante Mitch e Janis. “E’ stato con loro ogni giorno e questo dimostra quanto fosse autentico il loro rapporto, voleva passare il resto della vita con lei”.

    Dolcetto o scherzetto?