Anelli di fidanzamento in oro bianco: i modelli da sogno [FOTO]

da , il

    Gli anelli di fidanzamento in oro bianco sono una scelta sempre più frequente da parte degli uomini e delle donne, creazioni di alta gioielleria che i marchi leader nel settore realizzano ogni anno in forme classiche ma soprattutto in versioni più strutturate e caratteristiche. Anelli solitari con diamante bianco, modelli con pietre colorate, varianti dai castoni tempestati di punti luce, scopriamo insieme quali sono gli anelli di fidanzamento in oro bianco più belli mai realizzati.

    Gli anelli dalla forma classica

    Nel campo degli anelli di fidanzamento, la forma più classica e gettonata è quella dei solitari con fascia liscia e pietra unica centrale. La collezione di anelli di fidanzamento Tiffany è una delle più apprezzate a livello mondiale, prima scelta anche delle star per coronare il loro amore. Come potrete vedere nelle immagini della nostra fotogallery, la maison di alta gioielleria pensa i suoi modelli in versioni più tradizionali con pietra in tagli diversi, nelle varianti con fascia rivestita di diamanti e in quelle più pregiate con fedina a binario.

    Forme simili popolano anche la collezione di anelli di fidanzamento Swarovski, previsti anche in oro giallo, rosa e in platino con pietra in forme per tutti i gusti, mentre Chopard propone le sue creazioni con romantica pietra a forma di cuore. Glamira alterna ai suoi anelli con diamante bianco le versioni con pietra colorata, dal topazio al granato, allo smeraldo sempre molto apprezzato. Articoli dalla fascia tempestata da piccole pietre colorate anche per Polello, creazioni più classiche e sofisticate per Miluna e Valina.

    Gli anelli di fidanzamento più particolari

    Ma come vi anticipavamo, non sono poche le maison che puntano a stupire ideando anelli dalle forme ben più particolari, articoli più complessi nella struttura e nella lavorazione, dedicati a chi ha a disposizione un budget più elevato. Cartier propone creazioni con diamanti di grandi dimensioni che continuano lungo una fascia di larghezza media o più stretta, mentre griffe come Simone G. realizzano incantevoli anelli dalla forma che imita quella dello stelo di un fiore con diamante a corolla al centro.

    Anelli dalla fedina lavorata con intrecci o sagomata in forme singolari popolano anche le collezioni Caro 74, De Crisogono, Damiani, Bulgari e Art Carved e tantissime altre ancora. Ricordiamo anche che non sono poche le griffe che consentono di richiedere la pietra nella forma che preferite, dal più classico cuore a una stella o a un fiore, altre mettono a disposizione pietre preziose in diverse colorazioni, da scegliere magari in base al colore degli occhi della sposa.

    Qual è l’anello di fidanzamento in oro bianco che fa per voi?