Bambini a un matrimonio: giochi e animazione per intrattenerli [FOTO]

da , il

    Portare i bambini a un matrimonio è una mossa vincente se si organizzano giochi adatti a intrattenerli. Partecipare a un ricevimento in certi casi risulta provante per i più piccini, ecco perché sempre più spesso gli sposi che invitano amici genitori alle proprie nozze hanno l’accortezza di proporre attività apposite per i piccoli invitati. Le idee sono davvero numerose, basta poco per rendere felici i bambini e farli sentire un po’ più protagonisti durante una giornata di gioia. È ora di sfatare i luoghi comuni che vedono i bambini addormentati e annoiati in un angolino mentre gli adulti si divertono. Il matrimonio può essere divertente per grandi e piccini!

    Giochi e animatori per i bambini al matrimonio

    Regola numero uno per portare i bambini a un matrimonio: rendeteli protagonisti. Se le usanze più tradizionali vedono piccole damigelle e paggetti portafedi nuziali sfilare durante la cerimonia, anche durante il ricevimento potrete far sentire importanti questi piccoli invitati, magari invitandoli a danzare con gli sposi oppure a contribuire all’estetica della location con la creazione di oggetti decorativi. Le idee per il matrimonio sono varie e numerose, tutto sta al buonsenso degli sposi.

    GUARDA GLI ABITI PER LE PICCOLE DAMIGELLE

    Una soluzione molto semplice e poco dispendiosa, ad esempio, è la creazione di simpatici kit dotati di colori per disegnare, giochi da tavolo, bolle di sapone, gadgets divertenti da disporre sulla sedia di ogni bambino per farlo sorridere anche durante il ricevimento. Se volete fare le cose in grande, invece, perché non ingaggiare un team di animazione per l’occasione? Potete proporre una collaborazione a qualche giovane conoscente in cerca di un lavoretto, oppure assumere veri e propri animatori e intrattenere i bambini con numeri di magia, truccatori professionisti e simpatiche educatrici. Certo, se invece pensate di coinvolgerli nei festeggiamenti degli adulti, assicuratevi di aver invitato un numero sufficiente di coetanei, in modo che creino autonomamente occasioni di divertimento.

    Location e strutture per i bambini

    Un dettaglio che potrebbe determinare il divertimento dei bambini a un matrimonio è anche la location. Se vi sposate in riva al mare o all’aperto, sarà sicuramente più semplice trovare il modo di far giocare i più giovani, magari con una bella partita in spiaggia o con una caccia al tesoro nel verde. Per chi invece non rinuncia al tradizionale ristorante, potete sempre riservare un cosiddetto “kids corner” all’interno della location, dotato di giochi e strumenti stimolanti. Per i più creativi, proponete un angolo del fai da te, dove poter costruire bomboniere personalizzate o centrotavola da artisti! Se avete la possibilità di riservare uno spazio ampio ai bambini, le strutture gonfiabili o i parchi gioco improvvisati possono essere una soluzione perfetta. E per i più piccini, perché non preparare gazebo per la nanna o recinti con la sabbia? Insomma, le soluzioni non mancano di certo, basta stabilire un budget da destinare all’occasione e… il gioco è fatto!

    Abiti da cerimonia per bambini