Bouquet sposa: come scegliere quello giusto

da , il

    Scegliere il bouquet per la sposa è un momento importante e bellissimo, i fiori che la accompagneranno per il giorno più bello e che faranno da dettaglio profumato per tutta la giornata. Fiori delicati, foglie lucide e forme sinuose per delle composizioni uniche create dai migliori floral design. Ormai è difficile trovare dei fioristi non in grado di realizzare dei piccoli capolavori. Fiori e piante rarissime provenienti da chissà dove unite in una composizione equilibrata e impeccabile. Ma tra le tante proposte, quale scegliere? Quanti tipi di bouquet esistono e che tipo di fiori si adatta meglio ad uno, piuttosto che all’altro? E le forme?

    Tondo, a cascata, simmetrico o creativo, semplice o eccentrico. Ad ogni sposa e ad ogni abito il suo bouquet! Abbiamo selezionato per voi le tipologie di bouquet più amate dalle spose e suggerito i fiori che meglio si addicono ad ogni tipo di bouquet!

    Sarà bene allora, mettere subito in chiaro che anche il bouquet della sposa segue le mode e le tendenze del floral design! Ma le spose sembra non che non siano troppo colpite da questo aspetto e non si lasciano coinvolgere troppo dalle mode quando si tratta di trovare lo stile più adatto! Ecco dunque che le tipologie di bouquet sono un elemento fisso sulla base delle quali i creativi realizzano composizioni uniche.

    Così la maggior parte delle spose si divide in due macro gruppi: quelle che amano il bouquet tondo e compatto e quelle che vogliono solo un bouquet a cascata . Fuori da questo coro troviamo le spose alternative: quelle più romantiche che puntano sul bouquet a fascio e quelle creative che si concedono un unico fiore.

    Una volta scelto il bouquet adatto iniziano i problemi per trovare i fiori giusti e adattarli alla tipologia di bouquet, da quelli più classici a quelli più stravaganti.

    Per il bouquet tondo sono adatti tutti i fiori come le rose, le peonie, boccioli e lisiantus. Tutti quei fiori per intenderci che sono valorizzati nei petali e nella corolla. Mentre per il bouquet a cascata i fiori ideali sono quelli a grappolo come il glicine, cipollaccio, orchidee. Mentre per i bouquet a fascio e per chi sceglie un solo fiore, sono perfette le calle e i tulipani, che grazie allo stelo importante rendono il bouquet di grande effetto.

    Questo in linea generale e attraverso le mode! Infatti i fiori più amati dai floral designer e quindi maggiormente proposti negli ultimi tempi, per i bouquet di matrimonio sono le ortensie in tutte le dimensioni e colori, i lisiantus, le rose Vendela e Ocean Song, mini calle bordeaux e mughetto. Piccoli dettagli per un bouquet indimenticabile, grazie alle mani sapienti dei fioristi più bravi e alla natura capace di creare delle varietà di fiori e piante dalla bellezza indescrivibile.

    Dolcetto o scherzetto?