Canzoni matrimonio: “Alta marea” di Antonello Venditti

da , il

    Oggi parliamo delle più belle canzoni per il matrimonio e lo facciamo proponendovi un pezzo davvero unico, ormai un cult della musica italiana: si tratta di “Alta marea” di Antonello Venditti, una canzone molto dolce e perfetta per il vostro primo ballo. Ricordate di curare sempre anche questo dettaglio nel vostro matrimonio: la musica è infatti fondamentale per la buona riuscita del ricevimento, sia per sottolineare i momenti più importanti ma anche per far si che, dopo la cena, gli ospiti si scatenino nelle danze.

    Autostrada deserta al confine del mare

    sento il cuore più forte di questo motore

    Sigarette mai spente sulla radio che parla

    io che guido seguendo le luci dell’alba

    Lo so lo sai la mente vola

    fuori dal tempo e si ritrova sola

    senza più corpo né prigioniera

    nasce l’aurora

    Tu sei dentro di me come l’alta marea

    che scompare e riappare portandoti via

    Sei il mistero profondo, la passione, l’idea

    sei l’immensa paura che tu non sia mia.

    Lo so lo sai il tempo vola

    ma quanta strada per rivederti ancora

    per uno sguardo per il mio orgoglio

    quanto ti voglio

    Tu sei dentro di me come l’alta marea

    che scompare e riappare portandoti via

    Sei il mistero profondo, la passione, l’idea

    sei l’immensa paura che tu non sia mia.

    Lo so lo sai il tempo vola

    ma quanta strada per rivederti ancora

    per uno sguardo per il mio orgoglio

    quanto ti voglio

    …….per dirti quanto ti voglio

    …….per dirti quanto ti voglio

    …….per dirti quanto ti voglio

    Dolcetto o scherzetto?