Catering, organizzare un tè in giardino

da , il

    Il matrimonio all’inglese offriva molte soluzioni divertenti per organizzare un matrimonio in vero stile British. Ora non a tutte le spose l’idea può piacere, vorrei comunque approfondire l’ora del tè.

    In un giardino sarebbe ideale, in una bella sala interna se dovesse essere brutto il tempo e per gli ospiti tanti angoli, tutti diversi tra loro. Ombrelloni con sedie e tavolini in rattan, qualche poltrona per le vecchie zie e tanti plaid e cuscini per tutti gli amici che siederanno sull’erba.

    Immaginate in questa cornice (ovviamente la location perfetta è affittare una villa d’epoca o almeno il giardino e poi incaricare un catering per i buffet) il vostro ricevimento. Vi dovrete sposare nel primo pomeriggio perché il Tè si serve entro le 17e30.

    Ovviamente potrete giocare sulle qualità della bevanda, magari cercando qualche infuso raro: i classici té nei samovar, quelli alla frutta nelle grandi boule e succhi di strawberry, pineapple, mango nelle caraffe. Poi tanti deliziosi dolcetti e sorbetti dai colori tenui serviti in bicchierini trasparenti o in cialde croccanti e composizioni di frutta monocromatiche.

    Foto tratte da

    wonderfulweddingfavors.com centralpark.com baliweddingplanners.com

    Dolcetto o scherzetto?