Ci si sposa per amore o per comodità?

da , il

    sposarsi per convenienza

    Sposarsi senza amore? Che male c’è? Questa è purtroppo l’idea di un terzo degli uomini intervistati in un sondaggio del sito internazionale d’incontri match.com che alla passione e al sentimento vero preferiscono la comodità di una donna che pensa ad organizzare loro la vita. Dal sondaggio sembrerebbe che gli uomini, in moltissimi casi, decidano per il matrimonio solo per trovare una certa tranquillità. Una moglie in effetti è una bella comodità! Triste realtà, ma evidentemente condivisa da moltissimi maschietti. E voi cosa ne pensate di questa tendenza?

    Pensate che il 31% degli uomini ha detto che, per convincersi a sposarsi, basterebbe trovare una donna con “tutte le carte in regola”: a questo punto l’amore passa in secondo piano. Una donna che sia una brava mamma e una brava moglie ma per cui magari non si prova un sentimento profondo! Io la trovo una cosa tremenda ma i numeri parlano chiaro!

    Nel sondaggio sono stati intervistati oltre 5.000 uomini: dai risultati è emerso che in realtà sono gli uomini che decidono di sposarsi con più leggerezza (il 23%), mentre le donne devono trovare l’anima gemella.

    Finalmente viene così sfatato il mito che siano gli uomini quelli allergici al matrimonio a differenza delle donne che, nella credenza comune non vedono l’ora di incastrare il proprio fidanzato!

    Tremende anche le risposte di un 21% che ha anche detto di essere pronto a sposare una donna da cui non è attratto fisicamente!

    Un sondaggio molto interessante ma che getta anche una luce cupa sulle motivazioni per cui molti uomini decidono di sposarsi. Non certo per amore e per attrazione nei confronti della partner ma solo perché cercano una persona che gli renda la vita più facile.

    Foto di adamjonfuller