Citazioni e aforismi per un matrimonio romantico!

da , il

    matrimonio romantico frasi aforismi

    Il matrimonio è l’unione inscindibile di due persone: un’istituzione che spesso ha scatenato polemiche e satire da parte di scrittori, poeti e intellettuali. Sono tantissime infatti la frasi e gli aforismi celebri sulle nozze, alcuni molto romantici alti decisamente cinici e disincantati. Vediamo dunque insieme le più belle frasi e le più famose proprio sulle nozze. Potreste anche utilizzarle per decorare i menu del matrimonio o semplicemente come piccolo biglietto da inserire nella bomboniera.

    Nella vita coniugale, l’essenziale è la pazienza. Non l’amore: la pazienza!

    Anton Čechov, Il duello, 1891

    Le nozze vengono dopo l’amore come il fumo dopo la fiamma.

    Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

    Per me, un matrimonio felice è l’unione di un uomo sordo con una donna cieca.

    Samuel Coleridge (attrib. anche ad Anton Čechov)

    Il corteggiamento sta al matrimonio come un prologo molto spiritoso a una noiosa commedia.

    William Congreve, Il vecchio scapolo, 1693

    Quello che conta nel matrimonio è litigare in armonia.

    Anita Ekberg

    Spesso, il matrimonio non è che il coronamento di un errore.

    Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

    Il matrimonio c’insegna molte cose. Soprattutto che potevamo farne a meno.

    Roberto Gervaso, La volpe e l’uva, 1989

    I matrimoni riusciti si fondano più sulle bugie ben dette che sulle reciproche fedeltà.

    Roberto Gervaso, La volpe e l’uva, 1989

    Le gioie del matrimonio finiscono col matrimonio.

    Roberto Gervaso, La volpe e l’uva, 1989

    Forse i matrimoni migliori sono quelli fra persone di mezza età. Quando si superano tutte le stupidaggini e ci si accorge che ci si deve amare l’un l’altro perché si sta scivolando verso la morte.

    Erica Jong, Paura di volare, 1973

    La camera matrimoniale è la convivenza di brutalità e martirio.

    Karl Kraus, Di notte, 1918

    Buoni matrimoni ce ne sono, ma deliziosi no.

    François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

    Uno dei principali vantaggi del matrimonio è quello di rifilare alla moglie una visita insopportabile.

    Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

    La solidità del matrimonio poggia sull’elasticità delle parti.

    Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

    Se i coniugi non vivessero insieme, i buoni matrimoni sarebbero più frequenti.

    Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

    Un matrimonio si dimostra buono se sopporta per una volta un’eccezione.

    Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

    Nessuna donna fa un matrimonio d’interesse: tutte hanno l’accortezza, prima di sposare un milionario, d’innamorarsene.

    Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

    Il matrimonio, se quanto correntemente si dice è vero, ha due soli giorni belli, il primo e l’ultimo.

    Alexis Perm

    Nel migliore dei casi la monogamia è il desiderio di trovare qualcuno con cui morire; nel peggiore è una terapia contro il terrore di essere vivi.

    Adam Phillips, Monogamia, 1996

    Matrimonio: solitudine a due.

    Charles Régismanset, Nuove contraddizioni, 1939

    Si è mal disposti al matrimonio quando non si possiede la stoffa di un despota o di uno schiavo.

    Jean Rostand, Il matrimonio, 1927

    Matrimonio o l’amore in conserva.

    Camillo Sbarbaro, Fuochi fatui, 1956

    Il matrimonio sarebbe una soluzione perfetta se il sesso alla lunga non diventasse scialbo e la compagnia non di rado cattiva.

    Giovanni Soriano, Finché c’è vita non c’è speranza, 2010

    Il matrimonio è simile alla vita in questo, che è un campo di battaglia, non un letto di rose.

    Robert Louis Stevenson, Virginibus Puerisque, 1876

    Il matrimonio è un tentativo di mettersi in salvo in un mondo dove non esiste salvezza.

    John Updike

    Il giusto fondamento del matrimonio è l’incomprensione reciproca.

    Oscar Wilde, Il delitto di Lord Arthur Savile, 1891

    L’unica attrattiva del matrimonio è quella di rendere una vita di inganni assolutamente necessaria.

    Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891