Come scegliere i fiori di stagione più belli per il vostro matrimonio!

da , il

    mazzi fiori misti stagione

    Oggi vedremo insieme come scegliere i fiori più belli, ma soprattutto di stagione, per le vostre nozze, forse non ci avete mai pensato ma ricordate che, in base al mese in cui vi sposate, sarebbe capire immediatamente quali potrebbero essere i fiori disponibili in quel periodo per le decorazioni: i fiori di stagione infatti costano meno perché si trovano più facilmente. Oggi non è impossibile trovare praticamente qualsiasi tipo di fiore anche in mesi in cui non fioriscono naturalmente ma i costi sono comprensibilmente molto alti, perché spesso devono arrivare da altri paesi!

    Primavera: le peonie, molto amate, le ortensie di tutti i colori da metà aprile circa, calle, anemoni, camelia, mughetto, mimosa, lillà, ranuncoli.

    Estate: pisello odoroso (lathyrus odoratus, dai colori tenui, bianco, rosa, lilla, reperibili dalla primavera), lavanda, ortensie di tutti i colori, camelia, dalia, girasole

    Autunno: ancora ortensie, prevalentemente nei toni del bianco, del verde e del viola, calle.

    Inverno: ranuncoli, amaryllis, giacinti, tulipani, ranuncoli.

    Per ogni stagione: rose di tutti i colori, orchidee, gypsophila (velo da sposa), garofani, anthurium, gerbere di tutti i colori, lisianthus, gigli, fresia.

    Soprattutto se volete cercare di risparmiare qualcosa, il mio consiglio è quello di evitare di fissarvi su un certo tipo di fiore, che magari non potrà essere disponibile nel periodo del vostro matrimonio. In base al mese delle vostre nozze la cosa migliore da fare sarebbe infatti decidere con il fiorista le composizioni, in base ai fiori tipici del periodo.

    Non si tratta solo di risparmiare; i fiori di stagione resistono meglio e rimangono perfetti per tutto il giorno, cosa che non capita sempre con i fiori importati.