NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Composizioni floreali con lavanda per un matrimonio profumato [FOTO]

Composizioni floreali con lavanda per un matrimonio profumato [FOTO]
da in Centrotavola Matrimonio, Decorazioni per il matrimonio, Fiori Matrimonio, Organizzare Matrimonio
Ultimo aggiornamento:

    Le composizioni floreali con la lavanda sono perfette per un matrimonio profumato e romantico allo stesso tempo. Scelta molto gettonata tra le donne moderne, quella delle decorazioni con questo caratteristico tipo di fiore continua a mietere successi, e questo per il profumo delicato della lavanda e per la vasta gamma di sfumature raffinate in cui fiorisce, dal lilla più bon ton al viola più intenso. Vediamo insieme le idee più interessanti per le decorazioni nuziali con la lavanda.

    Immagine1

    La lavanda è il fiore di preferenza soprattutto per i matrimoni in stile shabby chic, ma non solo. Come vi dimostreranno le immagini della nostra fotogallery, ottenere delle composizioni floreali per la decorazione degli ambienti è molto semplice. I mazzetti realizzati con fiori di lavanda infatti possono essere utilizzati innanzitutto per la decorazioni del luogo in cui si svolgerà la cerimonia, che si tratti di una chiesa o di uno spazio all’aperto di altro genere.

    La lavanda può essere sistemata lungo i banchi o le sedie per gli ospiti, in rametti realizzati solo con questo fiore oppure in composizioni più complesse con margherite e altri fiori bianchi a contrasto. Lo iuta e la rafia sono i materiali più spesso scelti per impreziosire i bouquet e fissarli al loro supporto. La location del ricevimento può essere a sua volta profumata di lavanda: si possono sistemare i fiori lungo i soffitti per poi lasciarli ricadere sulla testa degli invitati, o li potrete fissati alle pareti in coni realizzati ad hoc.

    Dettagli con la lavanda

    Molto diffusi i centrotavola con la lavanda, soprattutto per le nozze estive e primaverili. Come vi anticipavamo, questo fiore si sposa molto bene con decorazioni dall’ispirazione vintage, perciò spazio a composizioni sistemate all’interno di vasetti con rivestimento in pizzo dall’allure retrò, o dentro vasi in legno più squadrati.

    La lavanda può decorare l’esterno dei portacandele, ma non solo.

    Fiori di lavanda singoli o in composizioni più complesse daranno un tocco ricercato ai tovaglioli, ai menù e ai segnaposto, o potranno essere abbinati agli inviti. A oggi è possibile richiedere anche torte nuziali con fiori di lavanda applicati lungo la superficie o sui diversi ripiani, da preferire con base in toni chiari come il bianco.

    Bouquet con lavanda e altri fiori

    Se da una parte i bouquet da sposa con le rose restano la prima scelta delle donne di tutto il mondo per il giorno delle loro nozze, negli ultimi tempi le appassionate di uno stile boho chic più audace dimostrano di preferire i bouquet con la lavanda. Questo tipo di fiore può essere utilizzato per bouquet monocromatici più semplici, per composizioni con fiori in diversi momenti della fioritura in modo da ottenere una palette più sfumata e chic, ma si può abbinare la lavanda anche a fiori diversi.

    Le calle, le margherite e le rose sono quelli più gettonati, proprio perché la lavanda dà il meglio di sé accanto a fiori in tonalità chiare o rosate. Date uno sguardo alle immagini che abbiamo selezionato nella nostra fotogallery, il vostro sarà un matrimonio a tema lavanda?

    658

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Centrotavola MatrimonioDecorazioni per il matrimonioFiori MatrimonioOrganizzare Matrimonio
    PIÙ POPOLARI