Decorazioni floreali per la porta della chiesa

da , il

    Le decorazioni floreali della chiesa spesso si concentrano sull’interno. Vengono addobbati l’altare e le panche. Per gli sposi è molto importante creare un ambiente gradevole, proprio nel luogo in cui si svolge la funzione. In realtà la celebrazione dell’amore non può essere ridotta all’interno delle mura di una chiesa. Ecco perché vi propongo delle decorazioni per il fuori. L’ingresso e l’uscita degli sposi sono due momenti significativi ed è giusto che siano accolti da un tripudio di fiori, che magari siano anche elementi di arredo. Ciò che conta è che sia rispettata l’armonia con le decorazioni interne. Eccovi qualche suggerimento.

    Se avete scelto un matrimonio rustico, vi consiglio l’uso delle spighe. Se guardate nella galleria fotografica troverete una foto con due vasi moderni e squadrati, accanto alla chiesa, pieni di spighe. Sono belli, scenografici ed eleganti. Spesso confondiamo il termine rustico, con qualcosa di poco raffinato, in realtà le due cose possono essere compatibili.

    Sono molto belli i tappeti di fiori. Se distribuite petali di rose sui gradini d’ingresso e magari anche lungo la navata principale, serviranno come filo conduttore per collegare l’altare all’ingresso. La sposa non potrà di certo perdersi. Sono carine anche le nuvole create dai fiori da sposa.

    Chi è più minimalista può scegliere delle piante, magari potate con forme geometriche. Sono costose ma non andranno sprecate. Essendo dei sempreverdi potreste portarli a casa o regalarli a qualche ospite: saranno molto apprezzati.