Divorzio dopo 77 anni di matrimonio: lei lo tradì 60 anni fa

da , il

    divorzio dopo 77 anni matrimonio

    Divorziare dopo 77 anni di matrimonio? Se pensate che sia una cosa impossibile vi sbagliate! Oggi infatti vi raccontiamo la storia di un uomo che ha chiesto la separazione dalla moglie dopo avere scoperto il tradimento di lei, che risale a 60 anni fa! Una vicenda che ha assolutamente dell’incredibile e che succede a Napoli: i protagonisti sono Antonio C. e Rosa T., rispettivamente di 99 e 96 anni che dopo 77 anni di matrimonio hanno deciso di lasciarsi. Cinque figli e tantissimi tra nipoti e pronipoti per la coppia: evidentemente il tempo non ha fatto dimenticare all’uomo il tradimento che è prepotentemente tornato a galla nella sua mentre ben 60 anni dopo!

    Una storia che ha colpito anche Noel Biderman, presidente e fondatore di Ashleymadison.com, il sito che favorisce le relazioni extra-coniugali. È stato così divertito dalla storia che ha voluto offrire ai due ex coniugi i servizi del suo sito totalmente gratis!

    “Con la proposta di una membership a vita – continua Axel Baccari, country manager italiano di Ashley Madison – vorremmo offrire a questa coppia una seconda occasione e farli ricredere sul divorzio. Rosa avrebbe finalmente la giusta privacy mentre Antonio chissà.. potrebbe concedersi qualche ripicca! In fondo, occhio non vede, cuore non duole!”

    Nonostante i due non siano più dei ragazzini e considerato anche il lunghissimo matrimonio che li ha visti uniti, sembrano irremovibili sulla loro scelta tanto che il ricorso per la separazione consensuale è stato depositato al Tribunale di Roma e l’udienza è fissata per marzo.

    La donna aveva infatti tradito il marito 60 anni fa, conservando incautamente le lettere dell’amante, recentemente scoperte dall’uomo.

    “La separazione di Antonio e Rosa richiama l’attenzione su un tema quanto mai attuale – dice infatti Noel Biderman, presidente e fondatore di Ashley Madison – La relazione extra-coniugale di Rosa non ha impedito ai due di vivere felici bensì è stata la sua imprudenza nel conservare lettere vecchie di mezzo secolo indirizzate all’amante a spezzare il loro legame. Oggi, la storia non cambia”.

    Si tratta di una storia davvero incredibile, sia per l’età dei protagonisti ma soprattutto per la decisione di porre fine ad un matrimonio che dura da 77 anni per un tradimento che risale a moltissimo tempo prima. Cosa ne pensate? Hanno fatto bene?