Divorzio più facile se la sposa ha dei dubbi prima delle nozze

da , il

    dubbi matrimonio donna

    Sposarsi con delle riserve non è mai un buon segno: se però è la sposa che ha dei dubbi sulle nozze, anche piccoli, il matrimonio è destinato a fallire. Lo conferma uno studio degli psicologi dell’University of California a Los Angeles che consigliano a tutti gli ometti, se capiscono che la loro donna ha qualche piccolo dubbio, di rimandare le nozze. L’epilogo di un matrimonio non sarebbe così tragico invece se fosse l’uomo ad avere qualche dubbio: dopo tutto non è infrequente che siano le donne a spingere per le nozze.

    “Generalmente si pensa che tutti abbiano dei dubbi prematrimoniali e che non ci si debba preoccupare troppo – ha detto Justin Lavner dell’Ucla, primo autore della ricerca – ma le cose non stanno proprio così: abbiamo scoperto che i dubbi sono comuni, ma non benefici. Le future spose, troppo incerte prima del sì, sono due volte e mezzo più a rischio di divorziare quattro anni dopo il matrimonio, rispetto a quelle sicure della propria scelta. E tra le coppie ancora sposate dopo quattro anni, mariti e mogli dubbiosi sono molto meno soddisfatti del proprio matrimonio rispetto alle coppie arrivate al gran giorno senza troppe indecisioni”.

    Ed in effetti, come dare torto ai ricercatori? Se nella credenza comune si pensa che sia del tutto normale avere dei dubbi prima delle nozze, in realtà non è così. Quello che si può provare è un sentimento di agitazione, di euforia come tutte le volte che si affronta una nuova sfida: quello che invece fa preoccupare sono i dubbi, che non dovrebbero esistere se i due partner si amano e sono convinti di passare la vita insieme.

    Lo studio ha preso in esame 464 sposi novelli (232 coppie) a Los Angeles e li ha seguiti dai primissimi mesi di matrimonio ad intervalli regolari ogni 4/6 mesi. Coppie accomunate dall’età ma che si distinguevano per il semplice fatto di avere avuto o meno dubbi prima delle nozze.

    Gli psicologi hanno chiesto: “Sei mai stato incerto o esitante all’idea di sposarti”? Pensate che ben il 47% dei mariti e il 38% delle mogli ha risposto di sì.

    Le incertezze delle donne però sono risultate quelle decisive. Nelle coppie in cui la donna aveva espresso dubbi e perplessità sul matrimonio, il matrimonio è durato meno. Il 19% delle donne che si erano dette titubanti sulle nozze aveva divorziato quattro anni più tardi.

    “Questo dimostra che, quando le donne hanno qualche dubbio prima del loro matrimonio, non dovrebbero prenderlo alla leggera e non bisognerebbe dare per scontato che le incertezze se ne andranno perché l’amore sarà sufficiente a superare ogni preoccupazione”.