Frasi, aforismi e poesie per un matrimonio civile, romantico e indimenticabile

  • Commenta
le poesie gli aforismi sul matrimonio

Oggi vi vogliamo proporre le frasi, gli aforismi e le poesie più belle, perfette per un matrimonio civile romantico e indimenticabile e per creare la giusta atmosfera. Sono passi che potranno essere letti dai vostri amici più cari o dei vostri parenti, proprio come nella cerimonia religiosa. Non avete che l’imbarazzo della scelta perché le poesie e i passi sull’amore sono davvero tantissimi e bellissimi. Cercate insieme al vostra fidanzato di trovare quelle che più rappresentano la vostra storia d’amore e le vostra coppia, per un giornata ricca di dolcezza e da non dimenticare per molto molto tempo.

Sul matrimonio (da “Il Profeta” di Kahlil Gibran )

Voi siete nati insieme e insieme starete per sempre.
Sarete insieme quando le bianche ali della morte disperderanno i vostri giorni.
E insieme nella silenziosa memoria di dio.
Ma vi sia spazio nella vostra unione,
E tra voi danzino i venti dei cieli.
Amatevi l’un l’altro, ma non fatene una prigione d’amore:
Piuttosto vi sia un moto di mare tra le sponde delle vostre anime.
Riempitevi l’un l’altro le coppe, ma non bevete da un’unica coppa.
Datevi sostentamento reciproco, ma non mangiate dello stesso pane.
Cantate e danzate insieme e state allegri, ma ognuno di voi sia solo,
Come sole sono le corde del liuto, benché vibrino di musica uguale.
Donatevi il cuore, ma l’uno non sia di rifugio all’altro,
Poiché solo la mano della vita può contenere i vostri cuori.
E siate uniti, ma non troppo vicini;
Le colonne del tempio si ergono distanti,
E la quercia e il cipresso non crescono l’una all’ombra dell’altro.

Dal Cantico dei Cantici (8,6-7)

Mettimi come sigillo sul tuo cuore
Come sigillo sul tuo braccio;
perché forte come la morte è l’amore,
tenace come gli inferi è la passione;
le sue vampe son vampe di fuoco,
una fiamma del Signore!
Le grandi acque non possono spegnere l’amore
né i fiumi travolgerlo.
Se uno desse tutte le ricchezze della sua casa
In cambio dell’amore
Non ne avrebbe che dispregio.

Due (Erri De Luca)

Quando saremo due saremo veglia e sonno,
affonderemo nella stessa polpa
come il dente di latte e il suo secondo,
saremo due come sono le acque, le dolci e le salate,
come i cieli, del giorno e della notte,
due come sono i piedi, gli occhi, i reni,
come i tempi del battito
i colpi del respiro.
Quando saremo due non avremo metà
Saremo un due che non si può dividere con niente.
Quando saremo due, nessuno sarà uno,
uno sarà l’uguale di nessuno
e l’unità consisterà nel due.
Quando saremo due
cambierà nome pure l’universo
diventerà diverso.

Il più bello dei mari (Nazim Hikmet)

Il più bello dei mari
è quello che non navigammo.
Il più bello dei nostri figli
non è ancora cresciuto.
I più belli dei nostri giorni
non li abbiamo ancora vissuti.
E quello
che vorrei dirti di più bello
non te l’ho ancora detto.

Il corteggiamento sta al matrimonio come un prologo molto spiritoso a una noiosa commedia.
William Congreve, Il vecchio scapolo, 1693

Quello che conta nel matrimonio è litigare in armonia.
Anita Ekberg

Forse i matrimoni migliori sono quelli fra persone di mezza età. Quando si superano tutte le stupidaggini e ci si accorge che ci si deve amare l’un l’altro perché si sta scivolando verso la morte.
Erica Jong, Paura di volare, 1973

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Venerdì 11/11/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
1
2
3
4
5
6
8
Scelti da voi
9
10
Paper Project
11
Segui PourFemme
Ultimi Video 12
 
14

Scarica gratis l'applicazione PourFemme

IPHONE IPAD ANDROID
16
17
Scopri PourFemme
18
19
torna su