Fuochi d’artificio al matrimonio: due feriti e una denuncia!

da , il

    fuochi d artificio al matrimonio

    Volevano un matrimonio da ricordare, con fuochi d’artificio ad illuminare la notte. Questo è certamente un evento che una coppia di sposi ricorderà per sempre dato che, in un noto ristorante di Ariano Irpino, in provincia di Avellino, il ricevimento di nozze di è concluso con due feriti e una denuncia! Si stava tagliando la torta quando il padre e un cugino della sposa hanno acceso le micce dei fuochi artificiali che erano all’esterno del locale. Peccato che i fuochi abbiano preso delle direzioni diverse e, come impazziti, sono andati a colpire gli ospiti.

    Anche i due parenti della sposa, un operaio di 57 anni della provincia di Caserta, padre della sposa, e il nipote 21enne, sono stati feriti all’occhio sinistro e ad una mano. Ovviamente sono arrivati anche i carabinieri che hanno denunciato i due oltre a sequestrare tutto il materiale pirotecnico. I fuochi d’artificio erano stati portati nel locale all’insaputa dei gestori.