Gli abiti da sposa vintage sfilano ad Albenga

da , il

    Una sfilata davvero speciale quella andata in scena ad Albenga dove si è svolta la dodicesima edizione della mostra “Cose di altri tempi“. In primo piano in questo 2011 c’erano meravigliosi abiti da sposa vintage che i proprietari hanno prestato per l’evento e che tutti coloro che hanno partecipato, hanno anche potuto ammirare. Gli abiti da sposa vintage, con modelli anche del 1869, erano circa una trentina: un’ispirazione preziosa per le spose che stanno cercando il loro abito perfetto e che vogliono uno stile ben preciso e ben definito per il loro matrimonio. Una gioia per gli occhi soprattutto per chi ama le proposte particolari e i dettagli inaspettati.

    Scegliere un abito vintage, magari per un matrimonio campestre, è il sogno di molte spose che magari decidono anche di indossare quello della propria madre. Con piccole modifiche e sistemandolo un po’, indossare l’abito vintage della propria mamma è davvero un’emozione bellissima!

    Un viaggio interessantissimo nella moda dei secoli passati ma anche nelle tradizioni legate al matrimonio che sono molto cambiate negli ultimi anni. Dal tipo di abito si poteva poi capire moltissimo anche su chi lo aveva indossato, sul suo ceto sociale e sulla sua posizione.

    Se anche voi sognate un abito vintage per prima cosa vi consiglio di cercare nei bauli delle nonne. Per un look bohemienne ad esempio, una lunga sottoveste in cotone ricamato che le nostre nonne usavano come biancheria potrebbe trasformarsi in un abito da sogno.

    E non scartate a priori la possibilità di indossare l’abito di vostra madre. Almeno provatelo e magari ve ne innamorerete!