Gli abiti per le damigelle al matrimonio [FOTO]

da , il

    Quello delle damigelle d’onore adulte è un ruolo relativamente nuovo per noi: si deve infatti ad una tradizione tipicamente anglosassone che vuole che le amiche della sposa la accompagnino all’altare. Ovviamente le damigelle hanno un dress code specifico, diverso da quello delle testimoni che sono un’altra cosa. Si fa un po’ di confusione su questo ruolo, e molto spesso da noi le damigelle, nonostante in America non sia proprio così, coincidono con le testimoni: vediamo insieme come si dovrebbero vestire e comportare le damigelle d’onore ad un matrimonio.

    Se avete deciso di infischiarvene delle tradizioni italiane e desiderate, come nella miglior tradizione americana, le damigelle, ecco qualche consiglio per non sbagliare.

    Di norma le damigelle dovrebbero precedere la sposa nell’entrata in Chiesa spargendo sulla navata dei petali di rosa. Una volta cominciata la funzione, le damigelle devono stare a lato della sposa.

    Il dress code impone che tutte le damigelle siano vestite dello stesso colore o comunque in tinta. Saranno da preferire gli abiti pastello che seguiranno il filo conduttore del matrimonio. Le tonalità più amate sono senza dubbio il lilla chiaro, il giallo e il rosa delicato.

    Attenzione però: ovviamente ogni donna è diversa e non potrete certo costringere le vostre damigelle ad indossare qualcosa che a loro non piace e che non gli dona. Stesso discorso per il pagamento degli abiti: dovrebbe essere la sposa stessa a regalare gli abiti alle sue damigelle.

    Dato che di norma è la sposa a dettare le regole dell’abito, il galateo impone che sia proprio lei a farsi carico delle spese dell’abito, di eventuali accessori e dei bouquet per le damigelle. Cercate comunque di essere flessibili e di non imporre abiti e tagli che alle vostre amiche non piacciono o rischiereste di rovinare il giorno più bello della vostra vita con inutili tensioni.

    Ma quali sono i compiti di una damigella? Premesso che scegliere le damigelle vi consente di non escludere nessun amica dal giorno del vostro matrimonio, dato che le testimoni di norma sono due, massimo tre, le damigelle avranno il compito di supportare la sposa in questo giorno ma anche nell’organizzazione delle nozze e ovviamente di organizzare il suo addio al nubilato.

    C’è poi la figura della damigella d’onore: da noi può coincidere con la testimone ed è un persona particolarmente importante per la sposa. Può essere una parente, una sorella o una cara amica, che guiderà il corteo delle altre damigelle e che siederà accanto a voi durante la cerimonia.