Intimo sposa La Perla 2015: la nuova collezione [FOTO]

da , il

    Per le nozze, anche l’intimo da sposa è un dettaglio importante e La Perla propone una collezione 2015 ricca di spunti interessanti, che possano soddisfare ogni tipo di esigenza e gusto. Indossate il completo giusto nel giorno del sì e il vostro look da sposa sarà davvero perfetto. Le regole per scegliere la mise sono due: valorizzare il proprio fisico anche sotto all’abito da sposa e stupire il futuro sposo con un look da prima notte di nozze indimenticabile. La Perla 2015 vi offre una gamma di modelli chic e sensuali, dal più semplice completino due pezzi alla più sofisticata vestaglia da camera.

    Valorizzare la forme con un completo La Perla

    La prima regola per scegliere il vostro intimo da sposa è non parlare del vostro intimo da sposa, soprattutto con il futuro marito, che rimarrà piacevolmente sorpreso dal look scelto per il dopo cerimonia. Scherzi a parte, il primo elemento fondamentale, per chi deve trovare il modello da indossare sotto all’abito da sposa, è la fisionomia. Cercate sempre di valorizzare le vostre forme, perché un semplice bustier o un push up vi potranno aiutare a creare una silhouette perfetta, pronta per indossare il vestito del gran giorno. Se siete formose, corpetti, body e bustier faranno al caso vostro, per appiattire il punto vita e sollevare il décolleté. Se invece siete più filiformi e non avete fianchi o seno pronunciati, potrete scegliere se indossare una semplice e morbida sottoveste, perfetta se abbinata ad abiti da sposa scivolati, o bustier e push up imbottiti che aiutino le vostre forme. Spesso si usa indossare due diversi modelli, uno , solitamente poco vistoso, durante la cerimonia e il ricevimento e uno più audace per la prima notte di nozze. Le proposte La Perla 2015 sono adatte a ogni occasione, perfettamente in linea con le nuove tendenze dell’anno.

    GUARDA LE PIÙ BELLE PROPOSTE PER L’INTIMO SPOSA 2015

    La nuova collezione vi offre interessanti idee per il look, partendo dai modelli più semplici fino ad arrivare alle bellissime camicie da notte lunghe in seta con ricami, da vere lady. Partendo dai completi più semplici, vediamo una serie di push up e reggiseni a triangolo in seta e raso, con inserti in pizzo, ricami e fantasie colorate. Il nero, l’oro e il glicine vi offrono varietà rispetto al classico bianco, immancabile nel look intimo da sposa ma forse abbastanza superato. Gli slip spaziano invece dal più minimal brasiliano alla coulotte in seta, tulle o raso, che modella il vostro corpo e si adatta alle vostre forme. Se l’abito ve lo consente, potete scegliere diversi colori, altrimenti ripiegate su un nude look invisibile per il giorno e di sera indossate le tinte che più preferite. I bustier e le sottovesti non mancano in questa nuova linea 2015 e passiamo dai più tradizionali bianchi con stecche e ricami ai più audaci babydoll vedo non vedo, in tulle trasparente con inserti in pizzo, a coprire solo il minimo indispensabile.

    Consigli per scegliere il vostro completo La Perla

    Vista la varietà dei modelli proposti nella collezione La Perla 2015, come fare a scegliere il completo giusto per voi? Innanzitutto, evitate colori troppo forti, se l’abito bianco non vi permette di celarli. Con i classici ballgown con corpetto a cuore senza spalline, optate per un bel bustier minimal oppure rinunciate al reggiseno e scegliete un completo reggicalze semplice ed elegante. Se l’abito è più coprente, provate invece a sbizzarrirvi con reggiseni più variopinti, soprattutto se avete le spalle coperte. Una volta terminati i festeggiamenti, ecco che potete sbizzarrirvi con le mise più fantasiose. Qui non avete regole, l’unico consiglio è sempre quello di valorizzare le vostre forme: un babydoll morbido e semitrasparente, così come un reggiseno colorato, saranno perfetti. Il must dei completi intimi firmati La Perla è l’eleganza, perché anche se si tratta di accessori per la sposa, i modelli da indossare nell’intimità dovranno rendervi le regine del gran giorno.

    Intimo sposa anni 50

    Dolcetto o scherzetto?