L’abito da sposa originale di Malika Ayane che ha sposato a sorpresa il compagno a Milano

da , il

    Non potevamo certo aspettarci un abito da sposa classico per la cantante Malika ayane che proprio ieri si è sposata a sorpresa a Milano con il compagno. In realtà, dopo le nozze la Las Vegas, lei aveva annunciato che per dicembre ci sarebbe stato il bis anche in Italia, non dichiarando però la data esatta. Malika, dopo la rottura da Cesare Cremonini ha così decido di sposare il nuovo compagno, il regista Federico Burgia. I due si erano già detti “si” la scorsa estate a Las Vegas ma avevano espresso il desiderio di celebrare il matrimonio civile anche in patria. Bellissime e super originale, Malika è apparsa davvero felice e raggiante! Tantissimi auguri alla nuova coppia!

    L’abito era un semplice tubino corto che le lasciava scoperte le spalle e che faceva intravedere il grande tatuaggio sulla schiena. Ovviamente, viste le rigide temperature, Malika ha anche indossato un cappottino nonostante non avesse le calze.

    Scarpe azzurre spuntate e un dettaglio molto originale come il bouquet di cacatus. Evidentemente la cantante non deve essere scaramantica e ha portato con allegria tutte le spine del suo bouquet!

    “Questa estate abbiamo celebrato il matrimonio nella cappella di un albergo, ma il primo dicembre ci saranno le vere nozze, in Comune, a Milano” aveva detto Malika qualche settimana fa ed in effetti ieri è stato celebrato il matrimonio a Palazzo Reale: “Ci sposeremo a Milano, a Palazzo Reale, è la prima volta per entrambi”.

    Nonostante stiano insieme da poco tempo i due sono molto innamorati: “Con Federico ci conosciamo da anni, lui ha girato tutti i miei video. Ci siamo sposati a fine agosto, a Las Vegas, ed è stato divertente. Io ero in bianco e jeans, lui invece ha noleggiato lo smoking più brutto del mondo. La cerimonia l’ha officiata un prete donna, che nonostante tutto era serissima”.