La lista nozze solidale di Marina e Alessandro, per finanziare un progetto in Africa

da , il

    progetto solidale africa lista nozze

    Raccontare storie come questa è davvero molto importante: oggi vi parliamo infatti della lista nozze solidale di Marina e Alessandro, che hanno deciso di devolvere i doni delle loro nozze per finanziare un progetto in Africa. Loro sono Marina e Alessandro; lei 40 anni, di origini venete, lui 38 romano, con un bambino di 15 mesi. I due si sono innamorati proprio in Tanzania durante una vacanza che li ha segnati profondamente e che ha lasciato nel loro cuore gli sguardi felici dei piccoli bambini africani che non hanno nulla ma che sorridono sempre.

    Quando hanno deciso di sposarsi la cosa più naturale è quindi stata pensare ad una lista nozze solidale, per favorire un progetto di aiuto ai bambini malati africani. Il mal d’Africa ha colpito anche i loro cuori e i due non riescono a togliersi dalla mente lo sguardo dei piccoli africani felici ma che in realtà possono morire per una semplice ferita.

    «Abbiamo capito di amar­ci e che volevano spender­ci proprio a favore dell’Africa» ha detto Mari­na. «Ci siamo fidanzati e abbiamo continuato ad an­dare lì ogni volta che pote­vamo per conoscere sem­pre più a fondo questa realtà. Dopo otto anni di fidanzamento abbiamo de­ciso di sposarci. Siamo en­trambi cattolici e abbiamo capito che la sfarzosità di un matrimonio non è quel­lo che cercavamo special­mente se paragonata a quanto avevamo visto qui. E così abbiamo pensato di destinare l’intero ricavato della lista nozze a favore di alcune associazioni che si trovano in prima linea nel sostegno delle popolazio­ni africane più povere».

    «Abbia­mo così pensato di costrui­re una casa di accoglienza per ottanta bambini orfani di Mekellé, poverissima cittadina dell’Etio pia » conclude Marina