La torta nuziale

da , il

    E’ la protagonista assoluta del banchetto di matrimonio e conclude in dolcezza il vostro giorno più importante. Stiamo parlano della torta nuziale, che le ultime tendenze vogliono colorata e scenografica.

    Direttamente dagli Stati Uniti (dove esiste un vero e proprio culto della wedding cake) anche le pasticcerie italiane cominciano a proporre torte che sembrano vere e proprie opere d’arte.

    Alla fine della cena o del pranzo, gli sposi, con la mano destra unita a quella del compagno, con un coltello d’argento dovranno procedere al primo taglio; la sposa porgerà al neo marito la prima fetta e, da tradizione, offrirà poi la seconda alla suocera, la terza alla mamma, al suocero, al papà e ai testimoni.

    Esistono comunque molte tipologie di torta, da scegliere in base al gusto degli sposi. Vi consiglio comunque di non decidere per gusti troppo strani e inusuali che potrebbero non piacere quasi a nessuno.

    La torta all’inglese: un tipo di torta tipicamente anglosassone, creata con cubi o cilindri disposti a piramide e arricchita con nastri, fiori e foglie.

    La torta a più piani: è la più amata e la più gettonata per l’effetto scenico. Si può creare a 3 o 5 piani e scegliere la versione e il gusto che si preferisce.

    La torta all’americana: è la torta di cui vi parlavo prima, la wedding cake rivestita di pasta di mandorle bianca o colorata.

    La torta monopiano: solitamente è molto grande e la si può scegliere in base ai propri gusti: con panna o briciole di meringa, fragoline di bosco, crema pasticcera, frutta o glassata.

    Le tortine monoporzione: molto di moda e molto pratiche vengono sistemate solitamente su una base piramidale per creare l’etto torta anche se in realtà di tratta di dolcetti mono porzione.

    Una volta scelta la tipologia, potrà essere decorata anche con fiori freschi che riprendono il bouquet della sposa, frutta, foglie o nastri di raso. Tenete presente che le torte più coreografiche e lavorate sono molto costose.

    Vi consigliamo anche di dare un’occhiata alla gallery per scegliere tra le tante torte che vi proponiamo.