Le nozze d’oro, 50 anni di matrimonio

da , il

    Le nozze d’oro

    Le nozze d’oro sono forse quelle più importanti, anche se qualche tempo fa abbiamo parlato delle nozze di diamante, che servono a festeggiare i 60 anni di matrimonio, un traguardo – direi – impossibile. Non sono tante neanche le coppie famose che hanno superato questo record, di certo la più celebre è rappresentata dai reali inglesi. Comunque, quelle d’oro servono a ricordare i 50 anni di vita insieme: ogni anno molti comuni, nel giorno di San Valentino, festeggiano con una messa le coppie che raggiungono questo anniversario. E mi sembra anche molto opportuno perché più amore di questo non so cosa altro ci possa essere.

    Un’altra iniziativa, cui ricorrono molte coppie sposate in chiesa per celebrare le nozze d’oro, consiste nella ripetizione della cerimonia (sia pur in forma più tranquilla e riservata). È un’opzione che consente ai coniugi di celebrare il traguardo dei 50 anni rievocando proprio il giorno delle loro nozze. Serve a rendere più attuali le promesse.

    Per quanto riguarda, invece, i regali, il materiale qui non lascia dubbi: l’oro deve essere predominante, soprattutto tra i più non giovani sposi. Un anello, un orologio per battere il tempo della vita o comunque un gioiello è di sicuro l’elemento portante.

    Passiamo ora ai confetti, anche questi devono essere d’oro. Vi assicuro che sono molto belli e molto eleganti. E se non avete fatto la bomboniera il giorno delle nozze, questa ricorrenza potrebbe proprio essere adatta.

    Dolcetto o scherzetto?