Le proposte di matrimonio più belle nei film

Le proposte di matrimonio più belle nei film
da in Proposte Matrimonio
Ultimo aggiornamento:
    Le proposte di matrimonio più belle nei film

    Quali sono le proposte di matrimonio più belle nei film? Quelle che ci hanno fatto sognare e che di certo vorremmo che qualcuno ci facesse almeno uno volta nella vita? Le pellicole hollywoodiane e non solo sono piene di scene romantiche in cui l’uomo perfetto cade in ginocchio davanti alla donna che ama e usa parole altrettanto perfette per chiederle di sposarlo: rileggiamo insieme le proposte più belle di sempre.

    Orgoglio e pregiudizio

    Una delle storie d’amore più belle di tutti i tempi, quella tra Lizzie e il suo Darcy in “Orgoglio e Pregiudizio“, non poteva che avere una proposta di matrimonio tra le più belle di sempre. Queste le parole di Darcy nell’adattamento cinematografico americano del romanzo: “Se i vostri sentimenti sono gli stessi dello scorso aprile, vi prego, ditelo ora. Il mio affetto e i miei desideri sono immutati, ma una vostra parola mi farà tacere per sempre. Se, invece, i vostri sentimenti fossero cambiati, devo dirvelo: mi avete stregato anima e corpo e vi amo, vi amo, vi amo. E d’ora in poi non voglio più separarmi da voi”. Inutile dire che il lieto fine è dietro l’angolo!

    When Harry Met Sally

    Una delle scene cult è quella finale del film “Harry ti presento Sally”, con una delle dichiarazioni con proposta più belle di sempre: “Ci ho pensato tanto, e il risultato è che ti amo. Ti amo quando hai freddo e fuori ci sono 30 gradi. Ti amo quando ci metti un’ora a ordinare un sandwich. Amo la ruga che ti viene qui quando mi guardi come se fossi pazzo. Mi piace che dopo una giornata passata con te sento ancora il tuo profumo sui miei golf, e sono felice che tu sia l’ultima persona con cui chiacchiero prima di addormentarmi la sera. E non è perché mi sento solo, e non è perché è la notte di Capodanno. Sono venuto stasera perché quando ti accorgi che vuoi passare il resto della vita con qualcuno, vuoi che il resto della vita cominci il più presto possibile”.

    Se scappi ti sposo

    Tra le proposte di matrimonio più originali di sempre, quella di Maggie al suo Ike nel film “Se scappi ti sposo“, dopo che lo ha lasciato all’altare come tutti i suoi promessi sposi precedenti: “Garantisco che per noi ci saranno tempi duri, garantisco che uno di noi due o tutti e due alla fine si stancherà, ma garantisco anche che se non ti chiederò di essere mio per sempre lo rimpiangerò a vita, perché sento nel mio cuore che sei l’unico per me”.

    Le pagine della nostra vita

    Una delle proposte più semplici e allo stesso tempo più romantiche viste nei film è quella di Noah, interpretato da Ryan Goslin, nella pellicola cult “Le pagine della nostra vita“: “Ti voglio, voglio tutto di te, per sempre. Tu e io, tutti i giorni”, una proposta sottintesa fatta ovviamente sotto la pioggia battente davanti a un panorama da sogno.

    Love Actually

    Nessuna formula particolare per il film “Love Actually”, ma di certo una proposta tra le più originali di sempre. Mark arriva alla porta della sua Juliet e le dichiara il suo amore con una serie di cartelli scritti che recitano: “Lasciami dire, senza speranza né secondi fini, solo perché è Natale (e a Natale si dice la verità), per me tu sei perfetta, e il mio cuore straziato ti amerà per sempre.”

    la verità è che non gli piaci abbastanza

    Una delle coppie nel film corale “La verità è che non gli piaci abbastanza” è formata da Beth e Neil. Lei vuole il matrimonio dopo 7 anni di fidanzamento, lui non crede nell’istituzione. Dopo varie vicissitudine, anche il cinico Neil capisce quanto conti davvero per lui avere Beth nella sua vita, così lo vediamo cadere in ginocchio davanti a lei e dirle semplicemente: “Devo fare felice te per avere la possibilità di essere felice io”, frase che porta al sì della sua eterna fidanzata.

    Jerry Macguire

    Quella di Tom Cruise nei panni di Jerry è una delle dichiarazioni più romantiche di sempre: “Stasera, per il nostro progetto, per la nostra società, è stata una serata molto importante. Una serata molto, molto importante. Ma non era completa.

    Non era neanche lontanamente avvicinabile a una qualsiasi possibile completezza. Perché non potevo condividerla con te. Non sentivo la tua voce e non potevo ridere insieme a te. Mi manca mia moglie. Viviamo in un mondo cinico. Un mondo cinico. E lavoriamo in un ambiente di persone fortemente competitive. Io ti amo. Tu mi completi. E io dovevo proprio…” Non una vera e propria proposta, ma le parole perfette per ottenere di nuovo la mano della sua Dorothy, interpretata da Renèe Zellweger, con un convinto: “Mi avevi già convinta al ciao”.

    che pasticcio bridget joens

    Nel film “Che pasticcio, Bridget Jones” troviamo una delle proposte di matrimonio più ironiche, in linea con lo stile della pellicola. La scena è preceduta da una dichiarazione di certo originale fatta da Mark a Bridget: “Non penso affatto che tu sia un’idiota. Oddio, è vero che c’è qualche cosa di ridicolo in te, nei tuoi modi. Tua madre è piuttosto imbarazzante. E devo ammettere che sei veramente pessima quando ti capita di parlare in pubblico, e tutto quello che ti passa per la testa lo fai uscire dalla bocca senza tener conto delle conseguenze. Certo, mi rendo conto che quando ti ho conosciuta al buffet di tacchino al curry di Capodanno sono stato imperdonabilmente scortese: avevo addosso quel maglione con la renna sopra… che mi aveva regalato mia madre il giorno prima. Ma il punto è… quello che cerco di dirti… in modo molto confuso… è che, in effetti, probabilmente, malgrado le apparenze… tu mi piaci. Da morire”. Dopo di che, Mark sta per proporsi e comincia con un: “Ho una domanda da farti”. Bridget lo interrompe, anticipandolo: “Non sarà che vuoi sposarmi?”. Preso in contropiede, Mark sembra più impacciato del solito sulle prime, ma alla fine ottiene il suo attesissimo “Sì”.

    Certamente, forse

    Nella pellicola “Certamente, forse”, la formula di proposta è diretta ma sempre molto romantica: “Voglio sposarti perché sei la prima persona che voglio vedere quando mi sveglio e l’unica a cui voglio dare il bacio della buonanotte e quando qualcuno ama una persona come io amo te, sposarsi è l’unica cosa che resta da fare, per cui vuoi… sposarmi?

    1429

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Proposte Matrimonio

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI