Location matrimoni, la villa di papà per Nicole Richie

da , il

    Nicole Richie e Joel Madden

    Hanno detto sì. Nicole Richie e Joel Madden dei Good Charlotte si sono sposati sabato sera in una location speciale: la bellissima villa di Beverly Hills di proprietà del papà di lei, il famoso Lionel Richie. Un matrimonio che abbiamo tanto atteso perché la storia d’amore tra questi due ragazzi non è la semplice soap opera americana. Prima di tutto ci sono due bambini, Harlow, 2 anni, e Sparrow, 15 mesi. Sono una coppia di fatto ben riuscita da parecchio tempo si parla di queste nozze. Ma vediamo insieme tutti i dettagli, anche quelli più romantici di cui noi ragazze siamo ghiotte.

    Intanto ricordiamo il favoloso anello di fidanzamento di Nicole, su suo disegno: molto prezioso e molto appariscente. Non è stata una classica cerimonia. La coppia ha invitato solo 130 persone, tra amici e parenti e detta così sembra una scelta di stile, invece sono riusciti a creare il solito circo.

    Prima di tutto un elefante, di nome, Tai ha assistito alla celebrazione. Faceva parte delle decorazioni. La damigella d’onore è stata la dj Samantha Ronson, ex fidanzata di Lindsay Lohan, mentre tra i vip famosi presenti troviamo Benji Madden, Gwen Stefani, Gavin Rossdale, Kris Jenner eppure un mito: Quincy Jones.

    Non si sa nulla di più, ma l’idea dell’elefante è simpatica. Probabilmente hanno sofferto un po’ il paragone con le nozze indiane di Kate Perry. Questi vip non sanno proprio accontentarsi. Almeno le foto sono andate in beneficenza.

    Dolcetto o scherzetto?