Matrimonio a Capodanno: idee per organizzarlo [FOTO]

da , il

    Organizzare il matrimonio a capodanno è un’idea eccezionale quanto bizzarra e romantica: il ricevimento per magia si trasforma nella festa più attesa: l’arrivo di un nuovo anno. Le usanze quindi tipiche del matrimonio si fondono con la notte dell’ultimo dell’anno, abbinando il pungitopo al bouquet e il bacio sotto al vischio. Tutti gli invitati sono così i protagonisti della festa celebrando allo steso tempo l’unione e l’amore, con i buoni propositi e le speranze per il nuovo anno e per una nuova vita insieme.

    Location e allestimenti

    Per organizzare il matrimonio nella notte magica di San Silvestro, la prima cosa da fare è scegliere in abbondante anticipo una location suggestiva che riesca a trasformare il matrimonio in una notte da sogno, potete qui sbizzarrirvi tra castelli, ville ottocentesche o terrazze panoramiche ma, se queste risultano toppo dispendiose, l’importante è scegliere una location calda, magari riscaldata dal caldo tepore di camini scoppiettanti. Sia la Chiesa che la sala di ricevimento dovranno essere addobbate a tema, qui vi aiutano le Stelle di Natale e nastri di raso rossi e bianchi. Il rosso fa da padrone, portatore di prosperità, felicità e forza nonché è di buon auspicio per gli ospiti e per gli sposi.

    La cerimonia in Chiesa, o al comune che sia, si dovrà allestire con i classici addobbi del matrimonio ma che richiamano il Capodanno: alle stelle di Natale si affiancano orchidee bianche , raccolte armonicamente con nastri dorati mentre piccoli bouquet di pungitopo si alternano al vischio, il tutto in un’atmosfera magica e romantica. La sala per il ricevimento invece potrà rivestirsi di colore ed effervescenza: rose, biancospino, rami di abete con tulle e argento creano la cornice ideale per unire l’amore di un’unione e la spensieratezza dell’ultimo dell’anno. Tante piccole luci piovono dal soffitto come se fosse neve che leggera scende sull’intera sala dove regna un maestoso albero di Natale.

    Idee per una notte da sogno

    Per la tavola, i must sono tonalità calde e scintillanti, candelabri e candele a profusione impreziosiscono e creano la giusta intimità. La tovaglia è bianca, i dettagli sono finemente elaborati, i bicchieri di cristallo, piccoli bacche di agrifoglio sono sparsi in modo fine ed elegante. I segnaposto possono essere tanti piccoli abeti o simpatiche sfere di cristallo innevate. Pochi minuti prima della mezzanotte inizia il conto alla rovescia, tutti gli ospiti diventano i protagonisti della festa e allo scoccare dell’ora magica si dà il benvenuto al nuovo anno con fiumi di champagne. Contemporaneamente il cielo si illumina con fuochi di artificio per consacrare un’ indimenticabile festa d’amore.