Matrimonio a rischio se il capo vi maltratta in ufficio

da , il

    matrimonio crisi litigare

    Se temete per la stabilità del vostro matrimonio, attenzione a dove decidete di andare a lavorare. Da una recente ricerca infatti è emerso che, chi è maltrattato dal capo, ha decisamente più probabilità di vedere sfumare le proprie nozze. Lo studio della Baylor University in Texas tramite un sondaggio online, ha analizzato i quello che succedeva sia in casa che in ufficio a 280 impiegati full time con almeno cinque anni di anzianità di servizio. Ovviamente è stata studiata la qualità delle relazioni interpersonali sul posto di lavoro connessa con la vita matrimoniale.

    Lo studio pubblicato sulla rivista specializzata Personnel Psycholgy , ha anche preso in esame il rapporto con i partner che hanno una media d’età di 36 anni e una relazione di almeno dieci anni di matrimonio.

    E’ emerso che, chi più spesso veniva maltrattato dal partner aveva anche più problemi in casa e frequenti battibecchi con il compagno o il marito. Se però le storie o i matrimoni durano da molto tempo, saranno anche in grado di mitigare e minimizzare i problemi sul lavoro.

    «L’abuso di un superiore può aumentare la tensione in un rapporto – ha spiegato la professoressa Merideth Ferguson, co-autrice dello studio – perché il dipendente vittima delle prepotenze si sente meno motivato o in grado di impegnarsi in interazioni positive con il partner e con gli altri membri della famiglia».

    La professoressa Dawn Carlson, alla luce dei dati emersi, spera anche che i datori di lavoro «non solo adottino le misure necessarie per prevenire o fermare gli abusi sul posto di lavoro, ma offrano anche agli impiegati la possibilità di gestire le conseguenze di tali comportamenti aggressivi, in modo che non abbiano ripercussioni sulle famiglie».