Matrimonio anti-crisi con lo sponsor

da , il

    nozze anticrisi

    Matrimonio anticrisi? Sì, grazie. Non è la prima volta che affrontiamo il tema sulle nostre pagine, ma dobbiamo ricordarci che le nozze sono un momento impegnativo da un punto di vista spirituale, ma anche economico. Ci sono coppie che si indebitano, coppie che rinunciano, coppie che si fanno finanziare e coppie che, invece, si autofinanziano. Proprio così. La tendenza è nata negli Stati Uniti, ma sembra aver raggiunto anche il nostro Paese, con una coppia di giovani milanesi che per pagarsi le nozze ha deciso di aprirsi un blog e cercare uno sponsor.

    Sposarsi a Milano costa davvero moltissimo: si parte dai 15 mila ai 25 mila euro. Ovviamente, parlo di nozze tutto compreso (dall’abito al banchetto, dalla chiesa alle bomboniere). Così, una giovane sposa due settimane fa circa, Elisa apre un blog (misposoconlosponsor.blogspot.com) e chiede uno sponsor per le sue nozze.

    Vi consiglio di fare un giro sul sito, perché è davvero divertente. In pochi giorni Elisa ha totalizzato più di 800 visite e ormai continua a raccogliere sponsor per ogni settore. Non è partita con l’idea di un matrimonio sfarzoso, ma ovviamente con il desiderio di realizzare una cerimonia carina e in comune.

    Sono arrivate molte proposte:gioiellieri, fotografi, ma anche l’abito da sposa. Insomma, un’idea geniale e un buon esempio. Il matrimonio con lo sponsor ha già una sua storia e sembra proprio funzionare benissimo.

    Dolcetto o scherzetto?