Matrimonio country chic: come organizzarlo [FOTO]

da , il

    Il matrimonio country chic è un’idea originale per organizzare il giorno più bello della vita in modo intimo e suggestivo, diverso dai classici matrimoni. Se amate la semplicità, la natura e l’autenticità, non c’è miglior modo che realizzare un matrimonio nella pace assoluta dei sensi: dalla location all’abito da sposa tutto è curato nei minimi dettagli per regalare agli sposi e agli ospiti una giornata indimenticabile.

    La scelta della location e dell’abito da sposa

    Addio a ville ingessate e a sale sfarzose, per realizzare un matrimonio country optate per una cascina, magari con una scuderia o per un agriturismo. La sala da pranzo è allestita da tavoli rotondi in legno con tovaglie in fiandra dai colori naturali posti tutti intorno a un camino a legna con fuoco scoppiettante per riscaldare l’atmosfera. Cuscini a fiori, quadri, le pareti dipinte con colori caldi o ricoperte da carta da parati romantiche danno un tocco di eleganza e fascino d’altri tempi. Se invece vi sposate in primavera o in estate, potreste organizzare il tutto all’aperto, sotto un porticato: alcune isole a buffet e tavoli all’ombra di qualche pianta secolare. Il bouquet della sposa, in entrambe le stagioni, può essere reso particolare da menta, lavanda e erbe aromatiche, in pieno stile country chic. L’abito da sposa ha le linee molto semplici, mai vistose, il taglio è dritto e piccole decorazioni floreali impreziosiscono il tutto con stile e femminilità, che richiama il qualche modo lo stile hippie. Il trucco è impercettibile e naturale, i capelli sono raccolti in una treccia e decorati con una coroncina di fiori di campo, dettagli che mostrano la sposa nella sua totale autenticità.

    Idee in stile country

    Una volta scelta la location e l’abito da sposa, è molto divertente scegliere tutto ciò che farà da cornice al matrimonio fuori dai soliti schemi. L’elemento natura è sempre presente: piante, fiori selvatici e rampicanti diventano i veri protagonisti, via libera, dunque, a delle piantine come segnaposto e ai centro tavola floreali. Le bomboniere fai da te sottolineano l’amore per l’originalità e il rifiuto dello spreco, il menù a KM zero è segno di gusto, salute e genuinità. Ai vostri ospiti potrete offrire semi dei fiori o specialità culinarie tipiche del luogo come marmellate, miele o conserve biologiche. Il richiamo floreale è ovviamente presente anche sulla torta nuziale, tutto rappresenta l’amore per le cose genuine, vere, profonde.