Matrimonio da sogno, il nuovo volume con i segreti del bon ton per nozze di stile!

da , il

    matrimonio da sogno libro

    Se state organizzando un matrimonio ma avete qualche dubbio di stile e bon ton, il manuale “Matrimonio da sogno” di Giorgia Fantin Borghi edito da Valentina Edizioni. «100 consigli da Wedding Planner per sposarsi con un tocco di bon ton», ecco cosa promette il libro che parla ad una donna moderna abituata a cercare su internet le informazioni per l’organizzazione delle nozze e che ha un approccio moderno e razionale all’evento. Grande attenzione anche all’abito da sposa e allo stile della sposa perché «una donna elegante è colei che non si nota. Ma si ricorda», non dimenticatelo mai!

    Nessuna concessione per l’abito che deve essere bianco: altri colori non sono ammessi, se non per una festa in maschera. Uno stile classico che deve anche essere coerente con il tipo di cerimonia che desiderate: se vi sposate in campagna tra fiori e prati, l’abito non dovrà certo essere troppo elegante ma un po’ vintage e chic, in armonia con il luogo della cerimonia. Perché come diceva Coco Chanel: «Se una donna è malvestita si nota l’abito, ma se è vestita impeccabilmente si nota la donna».

    Attenzione anche al bouquet che deve essere sempre in armonia con il vestito che scegliete. Invece del lancio poi, perché non pensare a tanti mini bouquet da donare a tutte le donne nubili che saranno presenti alle vostre nozze?

    Ecco poi uno degli argomenti più scottanti e importanti: l’abito dello sposo. Ai matrimoni si vede di tutto, cadute di stile clamorose comprese. Tight e mezzo tight ottimi per un matrimonio classico e molto elegante, mentre il classico abito scuro rimane la scelta prediletta da moltissimi sposi.