Matrimonio faraonico in India con 4.500 invitati

da , il

    matrimonio indiano faraonico

    La storia che vi raccontiamo oggi arriva direttamente dal cuore dell’India. A Jaipur, bellissima città del Rajasthan, si è infatti celebrato un matrimonio da mille e una notte che contava 4500 invitati per un costo totale di 140 mila euro: neanche tantissimo, se rapportato ai costi dei matrimoni in casa nostra! Ovviamente realizzato in puro stile bollywoodiano con illuminazione del palazzo del Maraja Maharani Sisodia Garden in Agra Road: tutto questo e molto altro, per le nozze del secolo, che potrebbero oscurare anche quelle di William e Kate d’ Inghilterra!

    A sposarsi sono stati i rampolli di due ricche famiglie borghesi: in un paese così bello ma decisamente povero, il distacco tra chi può permettersi molto e chi non può permettersi nulla è molto evidente. In India poi c’è un grande rispetto delle tradizioni: pensate che il 60% degli indiani preferisce ancora oggi i matrimoni combinati, che funzionano, dato che i divorzi sono solo il 5%.

    Il matrimonio del secolo si è svolto nello stato del Rajasthan, dove Mamta (Sonya) e Bhaiya ji (Ashish), figli di orafi e alchimisti, hanno deciso per una cerimonia decisamente sfarzosa dove a colpire è soprattutto il numero degli invitati: 4.500 persone.

    Ed ecco i numeri di queste nozze incredibili: 20 mila euro per il noleggio della sala del palazzo del Maraja Maharani, 25 chef, 70 persone addette alla cucina, 50 portatori di lampade oltre a 2 elefanti dipinti a mano.

    La sposa Mamta Sonya di 24 anni, indossava un vestito ricamato in oro da 10.000 euro, fatto realizzare a Varanasi.

    Dolcetto o scherzetto?