Matrimonio in radiant orchid, il colore Pantone del 2014 [FOTO]

da , il

    Matrimonio in radiant orchid? Perfetto per chi vuole utilizzare al meglio il colore Pantone del 2014. Quest’anno, infatti, è proprio questa tonalità a decretare le nuove tendenze sia nella moda sia nel design. Il radiant orchid, come suggerisce il nome stesso, deriva dal colore dell’orchidea, ed è un viola composto da più sfumature, un mix di rosa e fucsia, un colore primaverile e romantico. Ecco perché si presta perfettamente a una delle occasioni più romantiche di tutte, il matrimonio. Ma cosa significa esattamente celebrare un matrimonio in radiant orchid? Significa scegliere il colore Pantone 2014 per allestire la cerimonia, oppure per creare un look da sposo o da sposa eccentrico e all’ultima moda.

    Tutte le declinazioni del radiant orchid

    Vuoi tu usare il radiant orchid per colorare le tue nozze? Il colore dell’anno ha una caratteristica non trascurabile: è piuttosto vistoso e se utilizzato in eccesso può risultare un po’ pacchiano. Certo, c’è sempre chi ama eccedere durante il ricevimento di nozze, ma il buongusto dev’essere il leitmotiv dell’evento. Come creare una perfetta tavolozza con il radiant orchid per il giorno del matrimonio? La risposta è alquanto articolata e per mostrarvi tutte le possibili declinazioni di questo viola deciso, ecco un excursus di soluzioni, dalla più sobria alla più eccentrica. Il radiant orchid può semplicemente apparire in alcuni dettagli della location, come dolci, confetti, decorazioni luminose o, idea simpatica, all’occhiello dello sposo, per ammiccare alle ultime tendenze con un tocco di stile da maestro. Se invece desiderate che il radiant orchid sia il filo conduttore della cerimonia, potete sempre addobbare la navata o il gazebo dove formulerete la promessa con drappi, fiori e nastri viola, o apparecchiare la tavola con elementi colorati. Inutile precisare che il colore dell’orchidea viola è perfetto per selezionare accuratamente tutte le decorazioni floreali presenti, dai centrotavola al bouquet della sposa, soprattutto se state progettando un matrimonio primaverile. Le stagioni calde sono le migliori per colorare la cerimonia con il colore Pantone 2014 e la scelta dei fiori per il vostro matrimonio in estate o in primavera risulterà più semplice e piacevole.

    Pantone 2014: dalla torta nuziale all’abito da sposa

    Infine, ecco alcuni consigli per chi vuole fare del radiant orchid un uso aggressivo e deciso. C’è chi ci colora la torta nuziale (del resto l’ultima tendenza in pasticceria è proprio quella legata ai virtuosismi visivi) e chi addirittura lo utilizza per il proprio abbigliamento da cerimonia. E così nel 2014 vedremo tantissime damigelle e testimoni di nozze vestite di viola, con fiori tra i capelli o make up accesi, sfavillanti nel loro abito in radiant orchid, pronte a circondare gli sposi con il loro look colorato, animando foto ricordo e piste da ballo con sfumature romantiche. E infine, scelta ancor più eccessiva ma non per questo meno elegante, arriva l’abito da sposa in radiant orchid, declinato in diverse sfumature, sobrie o eccentriche, con inserti e ricami floreali. Le case di moda che propongono modelli romantici e chic sanno come rendere il colore Pantone 2014 sofisticato, trasformando la sposa in un fiore che sboccerà solo nel momento del fatidico sì.

    Matrimonio in rosso chic