NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Matrimonio in spiaggia, come vestirsi? Consigli per l’invitata [FOTO]

Matrimonio in spiaggia, come vestirsi? Consigli per l’invitata [FOTO]
da in Abiti da cerimonia
Ultimo aggiornamento:

    Partecipare a un matrimonio in spiaggia è l’occasione giusta per divertirvi con l’outfit da invitata, per sbizzarrirvi con look freschi e chic. Come scegliere l’abito da cerimonia giusto per un ricevimento in riva al mare? Innanzitutto cercate di scoprire quali saranno il tema e il colore degli addobbi, quali i fiori scelti dalla sposa, considerate anche l’orario del grande evento. Stabilite il colore e lo stile che sfoggerete e costruite il vostro outfit, con accessori chic adatti all’abito scelto. Il bello del matrimonio in spiaggia? Potete davvero osare con colori e tagli degli abiti, la formalità non è obbligatoria!

    abiti corti leggeri

    Matrimonio in spiaggia significa: colori, colori, colori! Non abbiate timore, in riva al mare quasi tutto è concesso, purché nei limiti del buongusto. Unico divieto, l’abito bianco, a meno che la sposa non indossi un abito colorato. Se amate i colori pastello, potete indossare un bell’abito azzurro, turchese, o nei toni del blu, a richiamare le profondità marine. Oppure osate con un bel verde, o un rosa corallo, con l’abbronzatura fresca di vacanza si intoneranno alla perfezione al vostro incarnato. Preferite sfoggiare colori più decisi? Nessun problema! Rosso, giallo, viola, ogni colore andrà bene, evitate i toni più scuri, eccessivamente sofisticati per questo tipo di location. Non solo tinta unita per lì’invitata: le trame floreali saranno più che gradite e, se la cerimonia è in stile hippie, sì anche al batique! Ricordate di informarvi sul tipo di addobbi e sul tema principale del ricevimento: se abbinerete il vostro outfit alle decorazioni scelte dagli sposi, farete una scelta vincente.

    GUARDA LE DECORAZIONI PER IL MATRIMONIO A TEMA MARE

    abiti rosa invitate

    Una volta stabilito il colore del vostro abito, dovrete scegliere il modello adatto alla vostra fisionomia. In spiaggia potrete indossare sia un abito corto, addirittura un bel minidress sopra alle ginocchia, sia modelli lunghi, purché in tessuti leggeri e morbidi. Se il matrimonio si svolgerà di giorno, non esagerate con la formalità, preferite modelli corti e semplici, magari con gonne in voile o in tulle. Potete anche scegliere un bel paio di pantaloni ampi, molto di moda quest’anno, e abbinarli a un corpetto o un top chic. Con la brezza marina potrete giocare con le morbidezze dei tessuti, per ottenere un effetto sbarazzino e perfetto per l’estate. Per le invitate a un matrimonio serale, l’abito lungo è molto consigliato: indossate un modello con gonna in voile semitrasparente dalle ginocchia alle caviglie, o un modello in stile impero, morbido e sinuoso. Evitate abiti ampi, scomodi e poco pratici per camminare tra la sabbia.

    Sbizzarritevi, infine, con le scollature, perché in spiaggia si può osare di più.

    cappelli colorati

    Per completare il vostro outfit da matrimonio in spiaggia, non resta che scegliere gli accessori giusti. Il consiglio è di abbinare scarpe, stola, borsa ed eventuali altri elementi, per equilibrare la palette di colori che indosserete. Se avete optato per un abito colorato, cercate accessori con tonalità neutrali. Altrimenti, se puntate sul colore, scegliete tinte floreali, più naturali e chic. Mettete un bel fiore tra i capelli, o indossate un cappello per ripararvi dal sole. Non dimenticate il coprispalle, necessario per il momento della cerimonia in chiesa e utile in caso di eccessivo vento. L’acconciatura migliore è morbida e semplice, non eccessivamente complicata e rigida. Meglio una bel semiraccolto, una treccia o semplicemente i capelli sciolti e mossi sulle spalle. Un altro aspetto positivo del matrimonio in spiaggia riguarda la scelta delle scarpe. Se lo desiderate, potete addirittura rimanere a piedi nudi! Il consiglio di stile è di cercare un bel gioiello da piede o una decorazione chic da applicare al posto delle infradito. Sì al sandalo flat, magari gioiello. Infine, perché non completare il tutto con un bel paio di orecchini sgargianti?

    822

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Abiti da cerimonia
    PIÙ POPOLARI