Matrimonio in stile Bollywood con 800 invitati a Venezia

da , il

    bollywood a venezia

    Forse il matrimonio di William e Kate, rischia di essere oscurato da quello che si terrà tra pochi giorni a Venezia: 72 ore di festeggiamenti in stile Bollywood per l’evento più maestoso che la laguna ricordi. Il matrimonio è tra due indiani: la figlia del re del ferro, l’indiano Pramod Agarwal, e il fidanzato. Vinita e Muquit si giureranno eterno amore nella più romantica delle città italiane: nozze milionarie e tre giorni di festa con 800 invitati. Tantissime le feste organizzate per celebrare le nozze: la prima sarà il 12 con il party di benvenuto alla Scuola Grande della Misericordia.

    Gli ospiti balleranno con un sommergibile sulle loro teste grazie alla musica di Gothan Project. Non uno ma svariati catering per questo matrimonio che entrerà nella storia. Uno tra quelli scelti è il ristorante le Calandre, che si dovrà cimentare in un menu vegetariano.

    Per la seconda festa è invece stato prenotato l’Arsenale dove per gli sposi e per gli ospiti canterà Shakira. Il 13 invece ci la particolare cerimonia che si svolgerà al San Clemente: si tratta del Mendhi, la cerimonia dell’ henné, per le donne che parteciperanno alle nozze.

    Il 14 arriva invece il giorno clou: al San Clemente dove i due sposi si diranno si in perfetto stile Bollywood, con gli immancabili fuochi d’artificio e con la coreografia affidata a Franco Dragone, l’ex direttore artistico del Cirque du solei.

    Dolcetto o scherzetto?