Matrimonio San Valentino: oltre 200 coppie si sono sposate a Terni

da , il

    matrimonio a san valentino

    Cosa c’è di più romantico che sposarsi a San Valentino? Nulla e proprio per questo, oggi, oltre 200 coppie provenienti da tutta Italia hanno deciso di unirsi in matrimonio nella Basilica di San Valentino a Terni. Un rito che si compie ogni anno, per augurare amore eterno alle giovani coppie che decidono di convolare a nozze. Celebrare il proprio matrimonio davanti all’urna del santo dell’amore è un appuntamento ambitissimo per le coppie che decidono di convolare a nozze in questo periodo di San Valentino.

    Il Vescovo, mons. Vincenzo Paglia, che officerà la celebrazione ha sottolineato che “in momenti non facili per la società contemporanea è importante riscoprire il valore della famiglia e dell’amore vero, che ha bisogno di fedeltà, di stabilità e di continuità”.

    Un evento decisamente molto romantico che ha visto coinvolte 400 persone, ovvero 200 coppie che hanno deciso di giurarsi l’eterno amore nella Basilica di San Valentino a Terni, il protettore delle coppie e degli innamorati.

    Iniziare la propria vita insieme in questo modo è un ottimo auspicio per tantissime coppie: ecco perché ogni anno questo diventa un appuntamento decisamente importante e irrinunciabile.

    Le coppie che si giurano eterno amore davanti all’urna di San Valentino, ad un giorno dalla ricorrenza più romantica, lo fanno con l’intenzione di esprimere i loro sentimenti davanti a Dio. Non ci resta che fare tantissimi auguri a tutte le coppie che oggi sono state sposate dal mons. Vincenzo Paglia.

    Dolcetto o scherzetto?